Andora celebra il 4 Novembre

Celebrazione del 4 Novembre questa mattina in località Molino Nuovo di Andora. Autorità civili, militari e religiose che hanno reso omaggio alla Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate.

Anche quest’anno, alla cerimonia hanno partecipato gli studenti delle scuole di Andora. Gli alunni della classe quinta della Primaria di Molino Nuovo e delle classi Terze della Secondaria di primo grado di Andora, che hanno letto brani con episodi della Prima Guerra Mondiale ed interpretato canti delle trincee, accompagnati dalla Banda Musicale di Andora.

“Un ringraziamento va oggi alle Forze Armate e alle Associazioni d’Arma qui presenti, per essere state fondamentali nella realizzazione dell’unità nazionale e poiché sanno oggi stare al fianco degli Italiani nelle nuove emergenze. È importante che in questo giorno la comunità di Andora, ed in particolare i suoi giovani, si raccolgano nel ricordo dei valori che hanno guidato e guidano tuttora questi angeli, custodi della nostra sicurezza – ha detto il sindaco Mauro Demichelis nella sua orazione – Care ragazze, cari ragazzi, non sottovalutate mai il percorso di conoscenza e di riflessione sulla storia italiana che vi propongono le vostre insegnanti. La storia ha bisogno di voi come libri viventi e consapevoli dei valori tramandati dai vostri antenati. Riscoprite che cosa significa amor di patria, riscoprite il credo che guida oggi le Forze Armate e che le ha guidate nei delicati momenti storici del passato. A voi è affidata la costruzione della futura società italiana e della comunità di Andora. Siate orgogliosi di appartenere alla vostra comunità; conoscetene la storia e sarete certamente cittadini del mondo più consapevoli e pronti ad essere voi stessi più solidali verso la comunità che vi ha cresciuto”.