La ‘Valigia del Comico’ di Albenga al teatro Don Bosco di Savona

Il girotondo dei sette peccati: la ‘Valigia del Comico’ di Albenga sul palco del teatro Don Bosco di Savona |

di Laura Sergi – Sabato 29 e domenica 30 ottobre ci sarà un nuovo evento al teatro Don Bosco di Savona, nell’ambito della diciassettesima Rassegna 2016-2017: ‘Il girotondo dei sette peccati’, di Roberto Leoncino, una nuova pièce della compagnia ‘La valigia del comico’ di Albenga.

A calcare le scene: Silvia Alberto, Fabio Vosilla, Luisa Maurizio, Gabriele Puggelli, Barbara Ferro, Fabio Ferrando, Piera Siniscalchi, Alessandro Borea e Giancarlo Enrico, sotto la regia di Enrico Aretusi. Un testo che ha visto l’autore divertirsi attorno ai vizi dell’umanità, traendo spunto dal quotidiano ed estraendone gag di comicità. Il minimo comun denominatore di tutto lo spettacolo è rappresentato dal numero sette: sette gli incontri (cui si aggiungerà un finale per chiudere il girotondo), nell’arco dei sette giorni, sotto le sette note musicali, prendendo via via di mira i sette peccati capitali: superbia, avarizia, lussuria, invidia, gola, ira e accidia.

Nella trama, ogni peccato avrà il suo momento sotto i riflettori, e il mondo della golosità un duplice momento, visto che sarà evidente sia nella figura della prostituta che in quella del gelataio. Per parlare di avarizia ci sarà il musicista, per l’accidia il calciatore, per la superbia l’attrice famosa, per la lussuria la fidanzata, per l’ira e l’invidia due coniugi. Un intrattenimento divertente, secondo gli organizzatori, ‘per misurare i sette peccati con umana e allegra comprensione’.

Per il prossimo evento del calendario occorrerà attendere il 12 e il 13 novembre, quando entrerà in gioco la compagnia di casa, la ‘Torretta’ di Savona, che presenterà ‘Vegia Savonn-a’, due atti ideati e diretti da Lorenzo Morena anche sul palco, con poesie recitate e sceneggiate, canti dialettali di ieri e di oggi, nonché proiezioni di immagini storiche della città. A calcare le scene: Mimmo Basuino, Rosalba Bruzzone, Eugenio Calleri, Alessandra Crescini, Aldo Curti, Roberta Ferraro, Bruno Freccero, Gianna Marrone, Lorenzo Morena, Mauro Roffinella, Marco Ventura, e il gradito ritorno sul palco di Paola Rebagliati.  Costumi di Graziella Mottola, coreografie di Wilma Negro, scene di Giulio Tassara, luci e video di Andrea Ghersi.

Un’anteprima di questo spettacolo, con testi per solo quattro personaggi, ce la siamo già gustata, sotto il Natale dello scorso anno, al Circolo Artisi di Salita San Giacomo, a Savona, in una serata dedicata al ricordo di Luciana Costantino. Pertanto possiamo già anticiparvi che sarà un momento divertente, a volte un po’ nostalgico, sicuramente sempre pieno di magica atmosfera.

Appuntamento, intanto, al prossimo fine settimana, con la compagnia ‘La Valigia del Comico’ di Albenga: come di consueto, lo spettacolo di sabato inizierà alle ore 21, la domenica in replica alle ore 16.