Zonta Club Alassio Albenga: premiate tre giovani donne

Lo Zonta Club Alassio Albenga ha premiato in questi giorni tre giovani donne. Perseguendo infatti una delle sue missioni, ovvero quella di valorizzare il talento femminile ed aiutare le giovani a trovare la propria realizzazione professionale e di vita, sabato scorso è stato assegnato un riconoscimento durante la Whiterun per la Croce Bianca alla prima classificata tra le Under 18.

La giovanissima Greta Gualco è arrivata sesta assoluta delle donne dimostrando una notevole dote, nonostante la giovane età. Emozionata, ha ritirato l’attestato dalle mani della Presidente del Club, Sandra Berriolo, alla presenza di Dino Ardoino, le Dame della Croce Bianca e lo staff dei Runner di Albenga.

Ieri sera il Club Alassio-Albenga, che quest’anno festeggia il quarantennale di presenza sul territorio, durante la presentazione di Albenga International Photography ha conferito per la seconda volta il Premio Donna Fotografa. Dopo il premio a Cristina Garzone di due anni fa infatti, questa volta è toccato a Fatima Abbadi, fotografa giordano-palestinese che abita a Verona. Le sue foto, in bianco e nero, testimoniano in particolare la vita quotidiana delle donne nel Mondo.

Sempre nello stesso evento, un’altra giovanissima ha ricevuto dallo Zonta Alassio-Albenga una borsa di studio per seguire un corso di fotografia; Giulia Raimondo infatti da qualche tempo segue le attività di Sangiorgiofotografia e manifesta molta passione ed un talento in boccio che potrebbe dare frutti interessanti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*