Albenga, raccolta rifiuti: il M5S chiede al sindaco la convocazione immediata della commissione ambiente

Il MoVimento 5 Stelle di Albenga chiede al Sindaco la convocazione immediata della commissione ambiente «per intraprendere un percorso condiviso per la costruzione di una proposta condivisa per la risoluzione della raccolta dei rifiuti cittadini, per  non trovarci nuovamente a ricorrere l’ennesina emergenza, vista che la programmazione delle scadenze importanti non sembra essere una qualità di questa Amministrazione».

«Chiediamo di cominciare a lavorare prima della scadenza naturale del contratto con Teknoservice, ragionando sulla possibilità di una gestione del servizio di raccolta e smaltimento rifiuti urbani eseguita direttamente dal Comune di Albenga», spiega il consigliere e portavoce del M5S Francesco Di Lieto: «La situazione attuale sia per le disastrose percentuali di raccolta differenziata, pari al 32,83 % nel 2015 sia  per tutti i disservizi che si possono riscontrare quotidianamente, necessita di una programmazione che assicuri nel tempo ai cittadini, una diminuzione dell’ingente tassazione ed una reale raccolta differenziata».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*