Al Museo dell’Arte Vetraria di Altare la quinta edizione di Altare Glass Fest

Savona / Altare. Prenderà il via il prossimo 21 luglio, al Museo dell’Arte Vetraria di Altare, la quinta edizione di Altare Glass Fest, annuale rassegna dedicata al mondo del vetro e a tutto l’universo che gli ruota intorno. La manifestazione estiva del Museo altarese, nata con lo scopo di riportare sotto i riflettori Altare e la maestosa residenza Liberty di Villa Rosa, e capace nelle ultime quattro edizioni di attirare migliaia di visitatori, appassionati e semplici curiosi, si svolgerà quest’anno nel periodo compreso tra il 21 luglio ed il 14 agosto.

Al centro della scena, come sempre, le giornate di dimostrazione della soffiatura del vetro, con maestri vetrai in arrivo da Murano, ma anche dalla Francia e dalla Spagna, che affiancheranno i maestri altaresi in una sempre affascinante rassegna di tecniche e stili, a disposizione dei visitatori che visiteranno il Museo e la fornace sistemata nei suoi giardini.

Ma Altare Glass Fest conferma anche la sua volontà di tramandare l’antico “saper fare” legato al vetro altarese: ecco, dunque, un ricco calendario di laboratori creativi, in cui anche il semplice appassionato, dal più giovane ed inesperto al più navigato ed esigente, potrà misurarsi con tecniche e stili al fianco di esperti e artigiani del settore, formatisi negli anni sulla materia, e capaci di trasmettere il grande entusiasmo che solo chi proverà saprà comprendere appieno.

Una festa del vetro e per il vetro, con il borgo di Altare, ricco di storia e tradizione, a fare da sfondo. Il tutto per fare di Altare Glass Fest, ancora una volta, un’esperienza indimenticabile.