Architetti in erba: ritornano le fantasiose costruzioni di sabbia

Compie 30 anni il concorso di costruzioni di sabbia Architetti in erba, promosso dall’Assessorato allo Sport, Turismo e Cultura del Comune di Loano in collaborazione con l’Assessorato al Demanio e il SIB (Sindacato Italiano Balneari) di Loano.

Martedì 12 luglio, sulla spiaggia di Loano i bambini, come è ormai tradizione, per un giorno si trasformeranno in piccoli architetti e si daranno battaglia nella costruzione di fantasiose ed elaborate opere di sabbia.

La realizzazione dei castelli di sabbia prenderà il via nella mattinata. Le squadre composte dai bambini, una volta deciso il soggetto, si metteranno al lavoro scolpendo la sabbia bagnata.
Gli unici materiali che potranno utilizzare sono quelli naturali: sabbia, acqua, pietre, conchiglie e alghe. Gli strumenti di lavoro saranno palette, secchielli e naturalmente tanta fantasia. Come ogni anno gli adulti potranno osservare, senza intervenire.
Nel pomeriggio, dalle ore 15.00, i castelli di sabbia saranno sottoposti ad una attenta valutazione da parte della giuria.

Tutti i partecipanti riceveranno un gadget in omaggio. I vincitori del concorso di costruzioni di sabbia saranno premiati, mercoledì 13 luglio, dalle ore 21.30, nel corso della serata che si svolgerà nell’Arena Estiva Giardino del Principe. Ad animare la festa sarà la cooperativa I.so Theatre.