Partita la sesta tappa “Andora-Alassio” del Giro d’Italia Femminile

Andora. Il sindaco Mauro Demichelis, ha dato il via alla sesta tappa Andora-Alassio del Giro d’Italia Femminile. Le grandi campionesse del ciclismo mondiale hanno ricevuto il saluto del pubblico in piazza caduti di Nassiriya dove era collocato il Villaggio Rosa e, successivamente, hanno attraversato il centro di Andora fino a raggiungere strada Piangrande dove è scattato ufficialmente il cronometro.

Il traguardo è previsto ad Alassio in località Madonna della Guardia, dove avverrà la premiazione da parte del Sindaco di Andora Mauro Demichelis, di quello di Alassio Enzo Canepa, del vice sindaco di Andora ed Assessore allo Sport Paolo Rossi, dell’assessore al Turismo e Sport del Comune di Alassio Simone Rossi e del Consigliere Regionale Angelo Vaccarezza.

Il comuni di Alassio e Andora hanno unito le forze e deciso di puntare sullo sport d’eccellenza per presentarsi come località amiche dello sport dove, grazie a strutture adeguate, condizioni climatiche ideali e caratteristiche del territorio, si può fare attività sportiva tutto l’anno.
“Il villaggio Rosa ha dato la possibilità a tanti appassionati di vedere da vicino le grandi campionesse del ciclismo mondiale – ha dichiarato il vice sindaco di Andora Paolo Rossi – L’avvio di tappa ad Andora ci ha permesso di presentare le nostre attrattive turistiche, nel corso della diretta e degli speciali Rai, che ha trasmesso un video sulle bellezze del nostro paese.”