Loano: al via la quinta edizione della rassegna “I martedì della cultura”

Loano. Martedì 5 luglio a Loano prenderà il via la quinta edizione della rassegna “I martedì della cultura”, promossa dall’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano e curata dalla I.So THeatre in collaborazione con il Bookstore Mondadori di Loano.
L’estate è il momento migliore per dedicarsi alla lettura e l’iniziativa loanese offrirà l’opportunità di conoscere e avvicinare scrittori e generi letterari.

Sarà il Giardino del Principe ad ospitare la rassegna ogni martedì, alle ore 18.00. A condurre gli incontri con gli autori sarà Graziella Frasca Gallo, accompagnata dalle note musicali eseguite dal Maestro Roberto Sinito.

La rassegna prenderà il via con Maria Masella. L’autrice racconterà al pubblico curiosità e aneddoti sul Commissario Antonio Mariani, protagonista di un ciclo (quindici romanzi e tre racconti) di grande successo pubblicato dai Frilli Editori. Il buon riscontro ottenuto dal personaggio ha portato alla vendita dei diritti per la realizzazione di una fiction televisiva.

“Quando ho scritto Morte a domicilio, – spiega Maria Masella – con protagonista il commissario Antonio Mariani (e la moglie, Francesca Lucas), non prevedevo che desse inizio ad una serie. Ogni romanzo è una storia completa, ma leggendoli nell’ordine corretto si coglie anche l’evoluzione del personaggio e del suo rapporto familiare. Consiglio di leggerli in quest’ordine: Primo, Morte a domicilio, Il dubbio, La segreta causa, Il cartomante di via Venti, Giorni contati, Il caso cuorenero, Io so, Ultima chiamata per Mariani, Mariani e il caso irrisolto, Recita per Mariani, Celtique, Mariani allo specchio, Mariani e le mezze verità, Mariani e le porte chiuse.”

Maria Masella conosciuta anche con lo pseudonimo Mary M. Riddle è nata a Genova. Laureata in Matematica, ha insegnato per molti anni al liceo scientifico.
La sua carriera da scrittrice ha avuto inizio con la pubblicazione di alcuni suoi racconti di spionaggio nella collana Segretissimo di Mondadori ma ha poi cambiato più volte genere scrivendo racconti o romanzi fantasy, gialli e romance con ambientazione sia storica che contemporanea.
Ha partecipato varie volte al Mystfest di Cattolica, ed è stata premiata in due edizioni (1987 e 1988). Due suoi racconti sono stati finalisti al Premio Tolkien.

La rassegna “I martedì della cultura” proseguirà il 12 luglio con il romanzo “Come se l’amore potesse bastare” che vedrà protagonista la scrittrice Patrizia Emilitri. Il 19 luglio Cristina Rava presenterà il romanzo giallo “Quando Finiscono le ombre” e il 26 luglio Andrea Vitali proporrà al pubblico loanese il romanzo “Le mele di Kafka”.
Ad agosto saranno ospiti della rassegna Bruno Morchio con “Fragili verità (2 agosto), Margherita Oggero con “Ragazza di fronte” (9 agosto), Lorenzo Beccati con “Aenigma” (16 agosto), Raffaella Romagnolo “La figlia Sbagliata” (30 agosto).

A completare la rassegna sarà l’incontro “Poesie e Musica” con le letture di versi di Graziella Frasca Gallo accompagnate dalla musica e dalle canzoni interpretate dal Maestro Roberto Sinito.
Tutti gli incontri si chiuderanno con l’aperitivo.