Albenga, salvi i 40 pini marittimi: iniziato intervento di rifacimento dei marciapiedi in Via Einaudi

02 - lavori via EinaudiAlbenga. Iniziati a fine maggio proseguono i lavori finalizzati all’abbattimento delle barriere architettoniche, la messa in sicurezza di strada e marciapiede compromessi dalle radici dei pini marittimi che creavano da anni molte criticità sia alla circolazione auto che alla sicurezza dei pedoni.

Spiega il sindaco Giorgio Cangiano: “un intervento a cui come amministrazione teniamo particolarmente. Sono anni che i cittadini lamentavano la scarsa attenzione in una zona che in estate è frequentata da centinaia di turisti. Radici invasive, avvallamenti a cui abbiamo deciso di dire Stop con un intervento radicale ed innovativo che ha ottenuto il plauso e l’apprezzamento di Marco Piombo – responsabile del Wwf – che ha indicato il ‘metodo Albenga’ agli altri comuni come esempio virtuoso da seguire. I tecnici, infatti, hanno studiato una soluzione che ha evitato l’abbattimento di alberi e salvaguardato l’ambiente. Ora le potature sono terminate ed è in fase di realizzazione il lato destro della carreggiata ed il marciapiede”.

L’opera pubblica ha avuto inizio il 18 maggio 2016 ed avrà una durata di 100 giorni, l’importo lavori contrattualizzato al netto del ribasso dell’impresa aggiudicataria è pari ad € 160.918,81.
L’intervento prevede la realizzazione di aiuole, marciapiedi in porfidbloc e parcheggi longitudinali all’asse stradale realizzati in blocchetti drenanti in calcestruzzo.

Dr Maurizio Modenesi, “Malattia di Alzheimer al Centro Diurno a Savona”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*