Albenga, accolte in Sala degli Stucchi le sportive della Lene

03 - Lene
Albenga. Ricevute dal Sindaco Giorgio Cangiano che ha ricordato la grande valenza dei valori sportivi per la crescita morale e sociale di un giovane e dal vice Riccardo Tomatis in Sala degli Stucchi l’associazione sportiva regina delle specialità della ginnastica.

Afferma Tomatis: “anche nel suo nome Lene ricorda una cittadina danese che ha scelto Albenga come città dove risiedere, per amore, un’atleta che ha portato ad Albenga la ginnastica artistica. Manifestazioni come il Festival dell’Arcobaleno hanno dato il via a quella che ora è una specialità praticata in Albenga a tanti livelli.
Lene per Albenga significa moltissimo ed è un nome importante per la nostra comunità . Mi ha fatto piacere vedere la vostra insegnante assistere ai campionati di altre specialità con atlete preparate da altre allenatrici è un segno di grand passione, ideali e amore per lo sport”.

“Le atlete si sono classificate ai primi posti nei campionati nazionali acrobatici a Napoli e artistica a Rapallo con quattro atlete in prestito al Tigullio per i campionati nazionali di Federazione. Una società che spazia dalla acrobatica all’artistica che ancora una volta rende orgogliosa la nostra comunità”.

Dal canto loro “squadra e dirigenti ringraziano il comune per le iniziative e per la convocazione in Sala degli Stucchi del comune per i complimenti dell’amministrazione comunale che ha fatto un enorme piacere anche perché valorizza le ragazze”.