Costituzione e legalità: Giancarlo Caselli incontra gli studenti di Albenga e della piana

02 - caselli1

Albenga. Ieri mattina dalle 9.00 alle ore 13.00 gli alunni delle classi 2° della Scuola Media “ Mameli-Alighieri” dell’I.C. Albenga 1 hanno incontrato Giancarlo Caselli, Magistrato antiterrorismo e Antimafia, oggi in pensione, sui temi della legalità, della battaglia contro il crimine, dei doveri e dei diritti dei cittadini.

Il Dott. Caselli ha raccontato aneddoti e vicende particolari della propria esperienza personale, ma ha saputo cogliere l’attenzione dei ragazzi anche sui principi generali della Costituzione Repubblicana e di come la stessa possa essere vanificata dalle azioni criminali, dalla corruzione, dall’evasione fiscale ecc. che eludendo le regole dei doveri finiscono per negare i diritti a tutti i cittadini.

Un aspetto particolarmente trattato è stato quello relativo alle attività criminose riconducibili alla cosiddetta agromafia, argomento approfondito dagli alunni nello svolgimento del progetto legalità coordinato e condotto dalla prof.ssa Angela Sassano.
L’incontro precede quello di oggi alle Scuole Paccini dove convergeranno gli alunni delle classi 5° primaria dei due Istituti Comprensivi di Albenga con inizio alle ore 11 nell’Aula Magna “Renzo Rossi”.

Alle ore 9.00, sempre oggi giovedì 28 aprile, il Magistrato sarà al Salone dei Fiori di Villanova di Albenga per incontrare gli alunni delle Scuole Primarie delle vallate.
Il complesso degli incontri con le Scuole è stato organizzato grazie all’impegno della sig.ra Misa Berta e delle due Docenti Vicarie dell’IC1 prof.ssa Mara Grossi e dell’IC2 maestra Maria Rosa Villa, entrambe diretti dal D.S. Riccardo Badino.