Professionisti sotto la Lanterna: istituzioni e i cittadini a confronto in un evento promosso da Confprofessioni Liguria

Genova Palazzo Borsa 00

“Professionisti sotto la Lanterna. Un’opportunità di dialogo, confronto e consulto per cittadini, governo regionale e professionisti” è il titolo dell’evento in programma a Genova venerdì 15 e sabato 16 aprile, presso il Palazzo della Nuova Borsa Valori (Sala delle Grida). La due giorni, promossa da Confprofessioni Liguria con il patrocinio della Camera di Commercio di Genova e della Regione Liguria, intende, da un lato, offrire a cittadini, Pubblica Amministrazione, istituzioni e professionisti un momento di confronto e dibattito su varie tematiche e criticità che riguardano la realtà locale, dall’altro, porre l’accento sul ruolo dei liberi professionisti quale soggetto intermediario nel rapporto tra P.A. e cittadini.

Dopo i saluti introduttivi del presidente di Regione Liguria, Giovanni Toti, del presidente di Confprofessioni, Gaetano Stella, del presidente dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro e del Cup di Genova, Luisella delle Piane, e del presidente di Confprofessioni Liguria, Roberto del Lorenzis, il programma dei lavori prevede cinque sessioni a tema che articoleranno le due giornate.

Nella giornata di venerdì 15 sono in programma le sessioni dal titolo “Cadiprof: un modello in evoluzione la nuova Sanità integrativa nel rapporto con il Sistema Sanitario Integrativo” (ore 10.45), “L’insolvenza del debitore civile” (ore 14.30) e “Creazioni di Impresa – incubatrici e Start Up innovative” (ore 16.45). Sabato 16, al mattino, riflettori puntati sul nuovo contratto degli studi professionali e sulle prestazioni dedicate ai professionisti, datori di lavoro, previste dal CCNL (ore 9.30) e, a seguire, la sessione “Governo del territorio: un progetto innovativo per la manutenzione del territorio” (ore 11.15). Nel pomeriggio di sabato, infine, i professionisti, all’interno dei piccoli uffici “scagni”, saranno a disposizione dei cittadini per offrire consulenza gratuita su vari temi.

Tra i relatori, la vicepresidente regionale e assessore alla Sanità, Sonia Viale, l’assessore regionale all’Occupazione, Gianni Berrino, l’assessore allo Sviluppo economico, Edoardo Rixi, il direttore di Cadiprof, Luca De Gregorio, il direttore di Ebipro, Francesco Monticelli, i segretari regionali confederali della Cgil, Federico Vesigna, della Cisl, Antonio Graniero, e della Uil, Pier Angelo Massa, il presidente dell’Ordine regionale dei Geologi, Guido Paliaga, il presidente della Federazione regionale Ordine degli Ingegneri, Maurizio Michelini, e Marco Capecchi, professore di Diritto privato all’Università degli Studi di Genova.