#Baci per Aisla: ad Altare una mostra fotografica promuove la lotta alla SLA

Apre domani al Museo dell’Arte Vetraria di Altare, alle 14.30, la mostra fotografica “#Baci per Aisla in trasparenze”, raccolta di immagini realizzate dal Circolo Fotografico Saonensis per la sezione di Savona e Imperia di AISLA, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica.

La mostra rimarrà aperta fino al 9 aprile ed esporrà gli scatti realizzati durante la Fiascolata di Dego del 28 giugno 2015, la grande camminata enogastronomica con 1200 partecipanti promossa proprio dalla sezione locale di AISLA.

La mostra, che sarà visitabile con un’offerta libera a favore di AISLA Savona e Imperia, sarà inaugurata domani pomeriggio e per l’occasione saranno accese le fornaci del Museo di Altare e il pubblico potrà assistere dal vivo al lavoro dei maestri vetrai.

Con i fondi raccolti la sezione di Savona e Imperia di AISLA, attiva dal 2008, potrà portare avanti i progetti di sostegno ai malati di SLA del territorio e alle loro famiglie quali ad esempio i servizi gratuiti e domiciliari di assistenza psicologica e di consulenza con nutrizionisti e pneumologi. L’associazione sta seguendo circa 30 pazienti e famiglie nelle province di Savona e Imperia.

L’idea della mostra fotografica #Baci per AISLA è stata ideata da AISLA Brescia e raccolta dalla sezione di Savona e Imperia. Le immagini realizzate dal Circolo Fotografico Saonensis mostrano momenti della Fiascolata di Dego e i suoi partecipanti tra cui molte persone con SLA accompagnate da amici e famigliari.