Sostegno al reddito per famiglie in difficoltà: a disposizione un fondo di solidarietà

Alassio Comune 01

Alassio. Il Distretto Socio Sanitario n. 4 Abenganese ha indetto un avviso pubblico relativo al fondo di solidarietà messo a disposizione dalla Fondazione Agostino De Mari a favore di famiglie e/o di persone in stato di bisogno socio-economico o di emergenza temporanea appartenenti al distretto sociosanitario n. 4 albenganese.

Il Fondo consiste in forme di sostegno al reddito erogate direttamente, una tantum e a fondo perduto, ai cittadini nei Comuni di Alassio e di Garlenda che ne faranno richiesta e che risulteranno possedere i requisiti richiesti. La Fondazione De Mari ha voluto proseguire l’iniziativa, già intrapresa l’anno precedente, a supporto delle famiglie del territorio della provincia di Savona, particolarmente colpite dagli effetti della crisi economica e che versano in situazioni di disagio o emergenza temporanea. Per far fronte alle esigenze causate dalle difficoltà contingenti, la Fondazione ha messo a disposizione risorse finanziarie volte a sostenere spese di diversa natura finalizzate al mantenimento di condizioni di base, come ad esempio la casa o, più in generale, a consentire il ripristino delle condizioni di stabilità dei nuclei familiari.

“Questa iniziativa, promossa dalla Fondazione De Mari e dal Distretto Socio Sanitario, si affianca ai numerosi progetti di sostegno alle famiglie e agli individui in difficoltà a cura del Comune di Alassio”, afferma Monica Zioni, Vice Sindaco di Alassio con delega alle Politiche Sociali. “Gli effetti devastanti della crisi economica internazionale sono ancora presenti, e si sono purtroppo fatti sentire anche sul nostro territorio. Per questo, sono molteplici gli sforzi compiuti dalla nostra Amministrazione per venire incontro alle esigenze di chi si trova in difficoltà, costretto ad affrontare situazioni di disagio. Nell’ottica di una razionalizzazione e ottimizzazione dei servizi, il fondo di solidarietà della Fondazione sarà promosso dal Comune di Alassio in collaborazione con il vicino Comune di Garlenda, come da accordi con il Sindaco Silvia Pittoli”.

Per informazioni e assistenza nella compilazione della domanda è possibile rivolgersi allo Sportello di Cittadinanza dell’Ufficio Politiche Sociali del Comune di Alassio ATS 16, sito in piazza Paccini 28 negli orari di apertura al pubblico ovvero: dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e il martedì e giovedì dalle 15.30 alle 16.30 (tel. 0182 602 455).

Le domande debitamente compilate potranno essere consegnate in duplice copia a partire dal 18 aprile 2016 all’Ufficio protocollo del Comune di Alassio. Le domande sono presenti online, scaricabili sul sito web ufficiale dell’ente comunale alassino, all’indirizzo www.comune.alassio.sv.it