Scadenza esenzioni ticket per reddito: da presentare la nuova autocertificazione

camice bianco stetoscopio xG00

Savona. Il ticket rappresenta la partecipazione del cittadino alla spesa del Servizio Sanitario Nazionale. Alcune categorie di cittadini, in relazione a particolari condizioni personali e di reddito, non sono tenute al pagamento.

Chi ha diritto all’esenzione – Hanno diritto all’esenzione dal ticket per condizione economica, per le prestazioni farmaceutiche e le prestazioni di specialistica ambulatoriale:

  • I cittadini di età inferiore a 6 anni e superiore a 65 appartenenti ad un nucleo familiare con un reddito complessivo lordo inferiore a 36.151,98 euro (codice E01)
  • I disoccupati e loro familiari a carico, appartenenti ad un nucleo familiare con un reddito complessivo lordo inferiore a 8.263,31 euro, incrementato fino a 11.362,05 euro se è presente un coniuge e di altri 516,46 euro per ogni figlio a carico. (codice E02)
  • I titolari di assegno sociale e loro familiari a carico (codice E03)
  • I titolari di pensione al minimo di età superiore a 60 anni e loro familiari a carico, appartenenti a nucleo familiare con un reddito complessivo lordo inferiore a 8.263,31 euro, incrementato fino a 11.362,05 euro se è presente un coniuge e di altri 516,46 euro per ogni figlio a carico (codice E04)
  • Inoltre hanno diritto all’esenzione per le prestazioni farmaceutiche i cittadini di età tra i 6 e i 65 anni con patologia cronica, appartenenti ad un nucleo familiare con un reddito complessivo lordo inferiore a 36.151,98 euro (codice EPF)

Nel caso venissero a mancare i requisiti che danno diritto all’esenzione, occorre presentare tempestivamente il modulo di revoca dell’esenzione. L’A.S.L. effettua controlli sulla veridicità delle autocertificazioni, nonché sulla permanenza dei requisiti previsti.

Esenzioni rilasciate dal Ministero dell’Economia e DELLE FinanzE (M.E.F.) – Nulla cambia per le esenzioni per reddito rilasciate dal Ministero dell’Economia e della Finanze che saranno rinnovate automaticamente dal Ministero dal 1/4/2016. Tali esenzioni vengono rilasciate sulla base delle dichiarazioni dei redditi e non riguardano i cittadini disoccupati, né le persone che non presentano la dichiarazione dei redditi.

Esenzioni rilasciate a seguito di autocertificazione – La Regione Liguria ha stabilito che le esenzioni da reddito in scadenza al 31/03/2016 riconosciute a seguito di autocertificazione, possono essere richieste presentando nuova autocertificazione.
Le autocertificazioni già presentate nell’anno 2016 non devono essere rinnovate.

QUANDO PRESENTARE LA NUOVA AUTOCERTIFICAZIONE – L’autocertificazione può essere presentata in qualunque momento a partire dall’aprile 2016.
Per coloro i quali non hanno necessità urgenti di farmaci o esami l’autocertificazione può essere presentata al momento del bisogno. Nel caso in cui il cittadino necessiti della registrazione immediata dell’esenzione, dovrà recarsi esclusivamente presso gli uffici di anagrafe sanitaria.

DOVE È POSSIBILE RITIRARE IL MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE – Il modulo per l’autocertificazione può essere scaricato dal sito dell’ASL 2 all’indirizzo www.asl2.liguria.it sezione “prenotazioni e ticket” e successivamente “esenzione ticket”.
Il modulo può anche essere ritirato in tutte le sedi dell’anagrafe sanitaria e nei CUP oppure presso le segreterie dei medici di medicina generale o pediatri di libera scelta convenzionati.