Attentati Bruxelles, M5S Liguria: “Orrore e sgomento, ma nessuna paura”

Ensor Entrata Cristo a Bruxelles

“Orrore e sgomento per i gravissimi attentati terroristici di queste ore a Bruxelles”. Lo dicono i portavoce del MoVimento 5 Stelle in Regione Liguria, che esprimono una “ferma e totale condanna del terrore che ha colpito al  cuore l’Europa”.

“In questo momento – spiegano i portavoce liguri M5S – non ci sono né la voglia né le condizioni per affrontare i temi della politica regionale, in programma oggi in Consiglio,  ma solo la voglia di esprimere, in maniera unanime, al di la degli steccati di partito, una condanna forte e decisa al terrorismo di qualunque matrice. Per queste ragioni abbiamo proposto, assieme ad un atto politico che determini la presa di posizione del Consiglio contro la strategia della violenza e dell’intimidazione messa in atto oggi a Bruxelles, il rinvio dei lavori. E questo non in segno di paura ma di rispetto alle vittime degli attentati, le cui circostanze e il cui bilancio sono ancora tutti da chiarire”.

“Auspichiamo, inoltre, – conludono i portavoce pentastellati – compatibilmente alle condizioni di sicurezza pubblica, di poter indire una manifestazione, proposta dall’intero Consiglio, in piazza De Ferrari per dire chiaramente che le istituzioni ci sono e non temono nulla e nessuno!”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*