Savona: al via il 39° Corso di Speleologia

Esplo pozzi Buranco Stringa_Bardineto_rid

Savona. Al via il 39° Corso di Speleologia: stasera la presentazione alle ore 21 presso il Salone del Dopolavoro Ferroviario di Savona (Via Pirandello 10 r), con filmati sulle grotte e sull’attività speleologica.

Come ogni anno il Gruppo Speleologico Savonese del Dopolavoro Ferroviario Savona (GSS-DLF) organizza un Corso di avvicinamento all’attività di ricerca, esplorazione e documentazione delle grotte, di cui la provincia di Savona è particolarmente ricca: basti pensare alle grotte del Finalese, di Toirano, di Bardineto, di Bergeggi e di molte altre zone.
Il GSS-DLF è un’associazione facente parte del Dopolavoro Ferroviario Savona che da quasi 50 anni (è infatti sorto nel lontano 1967) pratica con passione ed entusiasmo questa interessante disciplina tra sport, cultura, scienza e avventura, che ha permesso a generazioni di speleologi di provare l’emozionante esperienza di “varcare le soglie dell’ignoto” ed esplorare centinaia di nuove grotte non solo in Liguria, ma anche in altre parti di Italia e all’estero (Cuba e Isola di Saona nei Caraibi).

La speleologia è l’unica attività del tempo libero che chiunque sia dotato di un po’ di spirito d’avventura e di una buona dose di curiosità e di amore per la Natura può praticare anche a pochi passi da casa, vivendo l’emozione di entrare in luoghi dove nessuno è mai stato prima, e stringendo veri e profondi rapporti di amicizia con le persone con cui si sono condivisi tanti momenti belli ed indimenticabili: essendo la Speleologia un’attività di gruppo, la solidarietà e la collaborazione con i compagni di avventura diventano componenti essenziali; insieme si gira per boschi, monti e valli alla ricerca di nuove grotte, insieme si mettono in piedi veri e propri “cantieri di scavo” per liberare da occlusioni, pietre e terra gli imbocchi delle nuove grotte, insieme si esplora, insieme si fa festa quando gli sforzi vengono premiati …

Vale la pena, quindi, di provare a conoscere da vicino che cos’è la Speleologia partecipando al 39° Corso di Speleologia: per tutto il mese di aprile si terranno ogni venerdì sera dalle ore 21, presso il Salone del Dopolavoro Ferroviario di Savona (Via Pirandello 23r, accanto alla Stazione ferroviaria) lezioni-conferenze sui vari argomenti, mentre ogni domenica vi saranno esercitazioni pratiche nelle grotte e nei territori carsici più importanti del Savonese. Il corso è omologato dalla Scuola Nazionale della Società Speleologica Italiana.

In poco tempo i partecipanti saranno messi in grado di apprendere le nozioni tecniche e scientifiche necessarie per potersi muovere in totale sicurezza nell’ambiente ipogeo e di trasformarsi in esploratori e geografi del sottosuolo.

Informazioni più dettagliate si possono trovare sul sito internet www.gruppospeleosavonese.it oppure telefonando al direttore della Speleo-Scuola del GSS-DLF (Fabrizio – tel. 349.731.7211).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*