A Loano la “Final four” dello scudetto di bocce Serie A

I campioni della Brb

Loano. La città di Loano è pronta ad ospitare sabato 19 e domenica 20 marzo la Final four dello scudetto di bocce della Serie A, organizzato sotto l’egida della Federbocce dall’A.S.D. Bocciofila Loanese con il contributo dell’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano

La Bocciofila Loanese per il tredicesimo anno consecutivo accoglierà la finale four per la conquista del Sessantesimo scudetto della Serie A di bocce per la specialità volo.
A contendersi la vittoria saranno 4 formazioni, le stesse che sono scese in campo la scorsa edizione: Perosina Boulenciel, Pontese (TV), Brb Ivrea (campione uscente) e la Borgonese. Questo il verdetto conclusivo della regular season di quest’anno che ha visto la Perosina Boulenciel arrivare prima in assoluto con 24 punti, (dodici vittorie e due sconfitte), Pontese 21, Brb Ivrea 18 e Borgonese con 15 punti.

“L’impianto sportivo loanese di Via Alba, – dice il Sindaco di Loano Luigi Pignocca – sarà teatro di una due giorni di grande sport. Saranno numerosi gli appassionati che giungeranno a Loano per questa fase finale del campionato assoluto di massima divisione. Vivremo un nuovo fine settimana di sport, turismo e promozione. L’evento sarà ripreso da Rai Sport e sarà trasmesso in diretta streaming sul sito della Federbocce.”

“Grazie all’ottimo staff della società Bocciofila La Loanese, guidata dal presidente Gian Nicola Ferrero – dice l’Assessore al Turismo, Cultura e Sport, Remo Zaccaria – tutto è pronto per accogliere i tantissimi tifosi che giungeranno per assistere alla finale dello scudetto del campionato Italiano di bocce di Serie A. Si attendono più di duemila appassionati e sportivi per una competizione che si annuncia di alto livello tecnico, vista la presenza di giocatori di rilevanza internazionale.”

Il programma di sabato 19 marzo con inizio alle ore 14,00 vedrà i seguenti abbinamenti: La Perosina Boulenciel VS Borgonese e Pontese VS Brb Ivrea.
Nella semifinali in caso di parità si qualificherà per la finale la squadra miglior classificata nel girone unico. Le vincenti delle semifinali giocheranno la finale, in programma domenica 20 marzo con il seguente orario:
ore 10,00 – 1° Turno (quadretta, individuale, coppie e combinato) e staffetta:
ore 14,45 – 2 tiri di precisione, tiro progressivo e 2 Turno ( combinato a coppie, individuale,  coppie e terna).
Nella finale in caso di pareggio, per determinare la vincitrice, si  effettuerà  una prova supplementare consistente in tre bocce a punto e tre tiri al pallino (totale sei) per ogni squadra.
Alla due giorni boccistica, sarà presente Rai Sport, con la diretta streaming sul sito della Federbocce (www.federbocce.it) con telecronaca a cura di Francesco Ferretti e con il supporto tecnico di Stefano Trinchero: successivamente a data da destinarsi verrà trasmessa una ampia sintesi di 60 minuti su Rai Sport.

La direzione di gara sarà composta dal coordinatore di manifestazione Andrea Pigatto mentre la direzione arbitrale sarà affidata a  Giuseppe Barbera, Claudio Marchisio, Fausto Ruggeri ed Ettore Toscanini.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*