Incontro con Stefania Rossini: risparmio, autoproduzione e decrescita felice

panorama tovo san giacomo

Tovo San Giacomo. Sabato 19 e domenica 20 Marzo, l’associazione “Insieme Val Maremola APS”, con il patrocinio del Comune di Tovo San Giacomo, propone un «appuntamento all’insegna dell’autoproduzione, del rispetto per l’ambiente, della semplicità e del risparmio consapevole e responsabile»: «Con piacere ospita, per la prima volta in Liguria, Stefania Rossini, blogger low-cost, autrice di “Vivere in 5 con 5 Euro al Giorno”, madre di tre figli, vegetariana da più di trent’anni, coltivatrice. Si descrive come un’amante delle cose semplici e pratiche che, per necessità economica (un solo stipendio del marito e un mutuo da pagare) ma anche per soddisfazione e voglia di cambiare il proprio stile di vita, autoproduce la maggior parte di ciò che la sua famiglia necessita: saponi, ecocosmesi, panificio, orto bio, uncinetto, maglia, detergenti bio e molto altro. Un inno al risparmio, alla sobrietà e a quella decrescita felice non così difficilmente praticabile che vede nella collaborazione e nella condivisione dei validi mezzi per raggiungere la felicità quotidiana».

Obiettivi, proseguono gli organizzatori dell’incontro, «condivisi dalla neonata associazione “Insieme Val Maremola APS” che solo due settimane fa ha inaugurato aprendo le porte della sua sede, Casa Val Maremola, in Via Roma 1 a Tovo San Giacomo e ha ora all’attivo già 200 soci. Le attività proposte dall’Associazione sono numerose e volte a creare aggregazione e a favorire momenti di incontro, di dialogo, di formazione e di condivisione. In particolare: i gruppi di acquisto solidali, il Charity Shop, cioè il negozio di beneficienza che vende ad offerta libera oggetti donati dai soci e destina ogni mese il ricavato ad un progetto di solidarietà, i mercatini del riuso, il Club del Libro, gli sportelli d’ascolto, l’angolo del baratto. E poi laboratori di cucito, di lingue, di maglia, di astrologia e appunto di autoproduzione».

L’appuntamento con la blogger Stefania Rossini prevede Sabato 19 marzo, alle ore 15:00, il Corso pratico di Saponificazione, durante il quale si imparerà a realizzare in casa un sapone delicato per tutte le parti del corpo, biodegradabile al 100%, con ingredienti naturali, quali olio di oliva ed erbe officinali e poche altre materie prime, ma soprattutto senza l’utilizzo di prodotti chimici. Si apprenderanno anche le basi pratiche per ottenere un sapone scrub, un sapone lenitivo, un sapone ai fiori ed un sapone per il bucato.

Alle ore 21:00 Stefania Rossini si racconta in un incontro pubblico, fornendo consigli sul vivere sostenibile. Domenica 20 marzo, alle ore 10:00, ci sarà il corso esperenziale sull’autoproduzione dei fermentati, utilizzabili per le pulizie di casa, ottimi per bonificare l’acqua e i terreni e soprattutto per ottenere prodotti per la pelle, soluzioni curative per dermatiti, gengiviti, difese immunitarie e molto altro ad un costo praticamente nullo, impiegando tre semplici ingredienti: acqua, dolcificante e vegetale crudo.

Per qualsiasi informazione e per partecipare al primo incontro in Liguria con Stefania Rossini, chiamare il 392 3654405 o inviare un’email a info@insiemevalmaremola.it.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*