La condizione femminile nell’antico Egitto: un incontro a Loano

In occasione della Giornata Internazionale della Donna, giovedì 10 marzo alle ore 16, la Sezione Soci Coop Liguria di Loano organizza l’incontro pubblico ‘Nel nome di Iside: la Signora della casa’ curato dall’egittologa Anna Venturino. Si terrà nella Sala Consiliare del Comune di Loano presso Palazzo Doria in Piazza Italia 2.

L’iniziativa, che ha ottenuto il patrocinio del Comune di Loano, si svolge nell’ambito della attività sociali della Cooperativa promosse dall’ATL Associazione Tempo Libero Coop Liguria.

Attraverso una proiezione commentata di immagini, la relatrice propone un punto di vista inconsueto sull’Antico Egitto, illustrando in particolare la condizione della donna. Le fonti documentarie mostrano infatti come la civiltà egizia fosse piuttosto avanzata in fatto di tutela dei diritti delle donne, in famiglia e di fronte alla legge. In un contesto come quello attuale, in cui si assiste quotidianamente a episodi di femminicidio, il confronto con la condizione della donna egizia apre a nuove riflessioni.

L’incontro, gratuito e aperto a tutti, si concluderà con un rinfresco.