Albenga, “difendersi dall’economia mondiale”: se ne parlerà con Mario Di Ubaldo

Mario Di Ubaldo

Albenga. Secondo appuntamento con il Prof. Mario Di Ubaldo in Biblioteca – Venerdì 11 marzo, ore 17, Sala Conferenze 2° Piano – Investimenti (2 Parte).

Spiega Di Ubaldo: «nella prima parte mostreremo un riassunto con infografica dei prezzi che aiuta a comprendere se il prezzo è esagerato, congruo o conveniente, ma entreremo nei meccanismi della Borsa e Investimenti, relativi strumenti e metodi: come scegliere e dove trovare i dati, il “consenus” ovvero dove trovare le previsioni sul futuro. Nella Conferenza strumenti e modalità utili a comprendere come “difendersi dall’economia mondiale” e costruirsi un paradiso su misura. Le multinazionali sono Stati senza territorio e sono tenute al profitto, non ad essere morali. I doveri morali e sociali (welfare) spettano agli Stati, i quali, oggi in serie difficoltà economiche e di potere, lo tagliano senza pietà né pudori».

«I movimenti generati dalle necessità di lavoro all’estero (voluti dalle multinazionali e dall’attuale organizzazione di molte imprese) – prosegue il professore che ha un suo particolarissimo e personale punto di vista – ostacolano la formazione delle famiglie e quindi il bilancio demografico. I figli non nati sono clienti perduti. Importare figli già fatti sta avvenendo, ma malamente, ed  è un azzardo pericoloso. Il commercio con l’estero è utile ma pericoloso: gli esportatori di una sola merce, ad esempio: il petrolio, si rovinano se il prezzo cala. Ma insomma , come si fa a costruirsi un paradiso su misura? Se potessi dirlo in poche righe, le scriverei adesso. Venite alla conferenza di venerdì 11 marzo alla Civica», invita Mario Di Ubaldo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*