Albenga: in viale Pontelungo abbattuti 19 tigli

4 Tigli abbattuti

L’Amministrazione Comunale di Albenga per monitorare lo stato fitosanitario del suo patrimonio arboreo ha provveduto ad affidare  ad un professionista abilitato un’indagine di stabilità delle alberature di tiglio radicate in Viale Pontelungo. Al termine delle valutazioni fitostatiche il tecnico ha comunicato la tabella riepilogativa di classificazioni ed interventi colturali previsti. Dalla tabella si evince che 19 alberi su 110 presenti sulla via sono stati classificati in classe di propensione al cedimento “D” e pertanto ne viene prescritto l’abbattimento.

Spiega il consigliere con delega al Verde pubblico Manlio Boscaglia: «volevamo solo potare i tigli, ma la perizia parlava chiaro, anche se fino all’ultimo abbiamo sperato, ma ci siamo dovuti arrendere davanti alla realtà e pertanto dopo aver proceduto al taglio di un primo tiglio, purtroppo, come si può osservare anche dalla documentazione fotografica, è risultato marcio al suo interno. Una situazione tale che rende necessario provvedere al taglio dei 19 alberi ubicati in Viale Pontelungo, indicati dallo studio professionale, per ragioni di sicurezza e a tutela della pubblica incolumità».

«La presenza di una fermata autobus e di una scuola rendono obbligatorio procedere come indicato dai tecnici che hanno fatto la perizia e che hanno evidenziato la pericolosità per l’incolumità pubblica. Nel contempo è in corso un progetto di piantumazione per procedere alla sostituzione dei tigli abbattuti», conclude Boscaglia.

Dr Maurizio Modenesi, “Malattia di Alzheimer al Centro Diurno a Savona”

1 Comment

  1. Albenga ha molte piante malate i cui tronchi bucati vengono rasi al suolo con risultati terrificanti di strade disseminate da resti ingombranti e manco abbelliti di fiori al loro interno. Le piante più sottili eliminate non si capisce perché non vengano sistituite. Insomma si spera che l’esperto scopra e copra queste lacune

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*