A Borgio Verezzi si inaugura il primo Running Park della Liguria

Running Park-invito

Borgio Verezzi. Sabato 27 febbraio a Borgio Verezzi, alle ore 15.30 in Piazza delle Magnolie, nel pieno centro cittadino, sarà inaugurato il primo Running Park della Liguria.
Si tratta di un percorso podistico/turistico interamente segnalato con strutture/sculture realizzate da artigiani del ferro battuto savonesi che fanno parte del prestigioso marchio Artigiani In Liguria, un marchio di qualità per artigiani del territorio.

Il percorso si snoderà tra Borgio e Verezzi e sarà di 5,850 km, sul percorso dell’evento podistico che si tiene nel mese di maggio Vertical Verezzi, gara tune-up (di riscaldamento) della mezza maratona di ottobre RunRivieraRun International HalfMarathon (da Varigotti/Finale Ligure a Loano, passando per Borgio Verezzi e Pietra Ligure). Il percorso partirà da Piazza delle Magnolie per portare il podista in tutti i punti più caratteristici di Borgio Verezzi, da Piazza Commercio a Piazza San Pietro, da Via Acquedotto a Via Nazario Sauro, da Piazza Gramsci a Piazza Sant’Agostino.

Il Running Park – Il percorso sarà segnalato da frecce, dai Km percorsi e dalle sculture che riporteranno sia note relative all’aspetto sportivo, sia note di carattere turistico. Inoltre all’incirca al terzo km (Via Trento e Trieste) sarà allestita un’area fitness con una piccola palestra attrezzata con una panca, una spalliera ed una sbarra con gli anelli realizzata sempre in ferro battuto a cura degli artigiani del marchio Artigiani in Liguria.

Il progetto intende realizzare un prodotto integrato fra sport, natura, cultura del territorio ed artigianato artistico. Proprio per questo motivo il percorso è segnalato da sculture/pannelli informativi realizzati a mano dai maestri artigiani del ferro battuto. Il progetto è unico e mira a diventare un progetto che proseguirà lungo la restante parte del percorso della mezza maratona RunRivieraRun, per garantire un percorso podistico/turistico a tutti gli atleti del territorio e provenienti da fuori Liguria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*