Loano: al Carnevalöa arriva il Palio Dei Comuni

Loano DRAGON TRAINER E MASHA E L’ORSO  foto Pieffe

Domenica 28 febbraio, a Loano, il Palio Dei Comuni chiuderà la 25^ edizione del Carnevalöa, organizzata dall’Associazione Vecchia Loano con il contributo dell’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Loano.

La seconda sfilata del 2016 vedrà la competizione tra i carri delle città di Bardino Vecchio (Ghostbuster), Borghetto S.S. (Jeeg Robot d’acciaio) Varazze (I Cosacchi), Albenga (Los Volos – Los Tres Tenores), Rione S. Giovanni Albenga (La Favola di Peter Pan), Giustenice (Vita da Pecora). Per Loano gareggerà il vincitore del Palio dei Borghi, Dragon Trainer e Masha e L’orso (Piazza Rocca).

Fuori gara sfileranno anche tutti gli altri carri del Palio dei Borghi: L’albero della vita (via Stella Scuole Rossello Loano), Il viaggio di Arlo (I Prigliani), I Minions (I Mazzocchi I Mattetti Burdellusi), Star Wars (I Meceti), Speedy Gonzales (Maina de Löa – Caffè ‘900, Class Cafè, Gelateria Frozen), Kung Fu Panda (Borgo di Dentro).

Ad aprire la parata, alle ore 15.00, sarà come è tradizione il Re del Carnevale, la maschera ufficiale del Carnevalöa “U’ Beciancin sulla sua fiammeggiante Becians Car. Non mancherà l’altra maschera tradizionale del carnevale loanese “U Puè Peppin” che siederà sul trono ai piedi dell’Orologio di Loano.
La sfilata sarà arricchita dalla presenza del carro Ballon Tour con I Buio Pesto e dalla Banda Folkloristica “Cau De Noi” di Noli.

Speaker ufficiale sarà lo showman Gianni Rossi.

Vittoria Buratta: cosa cambia con il nuovo Censimento permanente della popolazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*