Al Teatro Ambra di Albenga Barbara De Rossi interpreta Medea

8.albengaingaunia.23feb.Barbara-De-Rossi_sito

Albenga. Al Teatro Ambra martedì 23 febbraio alle ore 21 andra in scena un capolavoro della drammaturgia: Medea, nella versione scritta dal celebre Jean Anouilh e interpretata da Barbara De Rossi che sarà sul palco con Tatiana Winteler, Lorenzo Costa, Fabio Fiori e Francesco Branchetti. Si tratta di una versione rivista da uno dei grandi, e prolifici, autori del teatro francese del Novecento, diretta in maniera originale dal regista Francesco Branchetti che ha scelto proprio il teatro albenganese per inaugurare la tourneè 2016.

Un evento che “inonda di soddisfazione” il presidente dell’Associazione Teatro Ingaunia, Mario Mesiano: “Siamo davvero compiaciuti ed emozionati nel vedere il Teatro Ambra scelto per dare inizio alla tourneè di uno spettacolo di così grande spessore. È un immenso riconoscimento per il lavoro che è stato fatto e che si sta facendo per gestire al meglio AlbengaTeatro”. Lo spettacolo infatti ha debuttato l’anno scorso, portando in scena un testo “straordinario da ogni punto di vista”, e dopo l’evidente successo ottenuto, si prepara a ripetere l’esperienza anche quest’anno.

Essenziale è l’interpretazione di Barbara de Rossi nelle vesti di Medea, “un personaggio dall’enorme forza tragica, immersa nella solitudine straziante e nella sua sensualità dolorosa. Una prova d’attrice non facile e molto impegnativa per Barbara, che ha dovuto affrontare la più potente eroina mitologica, la Medea votata ad un amore che non conosce limiti, travolta da un sentimento incontrollabile. Una figura femminile non distante dall’attualità ma anzi vicina a quelle donne moderne caratterizzate da una generosità oltre i limiti, e che molto spesso vengono maltrattate e umiliate dallo stesso amato. Lo spettacolo è sostenuto da una perfezione drammaturgica di rilievo unita all’indagine psicologica e alla costruzione personaggi teatrali dalla grande forza tragica, così da poter coinvolgere lo spettatore in sala in un’esperienza profonda ed intimistica”.

Per acquistare gli ultimi biglietti dello spettacolo di lunedì 25 gennaio bisogna recarsi presso il Teatro Ambra in Via Archivolto del Teatro, il lunedì e il venerdì dalle ore 16 alle 18, tel. 0182 51419/ 328 70 65631; oppure presso i rivenditori autorizzati: ad Albenga alla Libreria Le Torri Mondadori tel. 0182 555999 e a Ceriale al Bar Bacicin tel. 0182 992024.

I prossimi appuntamenti saranno Lunedì 29 Febbraio “L’Uomo Perfetto” con Emanuela Aureli e Milena Miconi; Lunedì 7 Marzo “Ah! L’amore…” di Gino rapa dei Fieui di Carruggi; Lunedì 27 Marzo “Maledetto Peter Pan” con Michela Andreozzi; Martedì 29 Marzo “Le due sorelle” con Elena Stalla e Patrizia Aramu; Martedì 12 Aprile “Flebowsky, storie di ordinaria corsia” di Nicola Pistoia.

GOS del nucleo della Spezia fa brillare bomba

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*