Andora, Ronde della Val Merula: un “pool” di 10 piloti per la vittoria finale

Vigo_Merula_2015

Due vetture Wrc, la Ford Fiesta di Simone Miele e la Mini Countryman di Alessandro Gino, una R5, la Fiesta di Jacopo Araldo, sei Super2000 (le Skoda Fabia di Gianluca Tavelli e Renzo Grossi e le Peugeot 207 di Marco Colombi, Franco Borgogno, Sergio Marchetti e Marco Luison) ed una R4, la Subaru Impreza N15 di Silvio Leporace. E’ questo il biglietto da visita della 3^ Ronde della Val Merula, gara d’apertura della nuova stagione rallystica in Liguria, pronta a rivelarsi sabato e domenica prossima ad Andora e nel suo circondario con la regìa organizzativa delle locale SportInfinity.

Se il “pool” dei dieci piloti sopra citato è quello che, sulla carta e condizioni meteo permettendo, si giocherà la vittoria assoluta della gara, non mancano, nell’elenco complessivo dei settantasei equipaggi iscritti, piloti e vetture in grado di ritagliarsi un importante ruolo di outsider. Tra costoro, Luca Roggero e Flavio Tarantino, con le Mitsubishi Evo N4, Paolo Vigo e Damiano Chiesa, con le Renault Clio S1600, la vecchia volpe locale Alberto Orengo ed il genovese – bresciano Paolo Benvenuti con le Clio R3C, Kevin Gilardoni (Clio R3T) e il sempre temibile imperiese Danilo Ameglio (Peugeot 106 1600 – A6). Tra i desiderosi di mettersi in evidenza anche il locale Vittorio Cha e il genovese David Ciocca, entrambi con le Renault Twingo R2B, Giovanni Balbis, con l’Opel Astra kit, il vincitore del Trofeo Clio R3C Nazionale 2015 Matteo Giordano (Mini Cooper S John Works – R1T Naz) e il locale Pierpaolo Grassano (Honda Civic Type-R – RS2.0).

Tutto pronto, quindi ad Andora per la 3^ Ronde della Val Merula. La gara entrerà nel vivo sabato con le verifiche tecnico – sportive, lo shakedown e, a conclusione della giornata, la tradizionale sfilata delle vetture verificate nel centro cittadino. Domenica la sfida vera e propria: quattro passaggi sulla prova speciale “Madonna della Guardia” per 56 dei circa 209 km totali; partenza alle ore 07:31 dalla centrale Via dei Mille, dove alle 15:55 è previsto l’arrivo del primo concorrente.

* Nella foto di © Andrea Bonomi: la Renault Clio Super 1600 di Paolo Vigo, brillante protagonista della scorsa edizione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*