Liguria: Seduta solenne per celebrare il Giorno della memoria

Martedì 26 gennaio, alle ore 11, nell’aula del Consiglio regionale, in mani cacerevia D’Annunzio 40, a Genova, si svolgerà la seduta solenne per celebrare il Giorno della Memoria dedicata alle vittime delle persecuzioni religiose e razziali durante la Seconda Guerra Mondiale

La cerimonia sarà aperta da Francesco Bruzzone, presidente dell’Assemblea legislativa, che porterà il saluto di tutto il Consiglio regionale.

Seguirà la ricostruzione del giornalista e storico Marco Ferrari sul ruolo svolto dalla popolazione della città della Spezia, fra il 1946 e il 1948, per aiutare l’esodo verso il nuovo Stato di Israele di miglia di ebrei scampati ai lager.

Il presidente Francesco Bruzzone consegnerà a Enrico David Croccolo, figlio di Aharon Adolfo Croccolo, personaggio di spicco della comunità ebraica spezzina, una targa ricordo della cerimonia.

Al termine della seduta saranno premiati gli studenti vincitori della nona edizione del concorso regionale “27 gennaio: Giorno della Memoria”, rivolto agli allievi degli istituti di scuola media superiore della Liguria e finanziato attraverso la legge n. 9 del 16 aprile 2004 del Consiglio regionale.