Laigueglia: ultimo giorno per “Azzurro in mare, in tavola, in piazza”

Continua a Laigueglia “Azzurro in mare, in tavola, in piazza” dopo il Azzurro fuocosuccesso nei giorni scorsi delle iniziative legate al mare. Si è iniziato il 24 con il ritorno alle tradizioni: la “muscolata”, una tavolata lunga tutto il molo per assaporare le famose cozze spezzine, il falò di San Giovanni, la scuola di nodi marinareschi e la dimostrazione della pesca alla sciabica.

Migliaia di persone hanno invaso il borgo, tra i più Belli d’Italia, animando la lunga tavolata e tutta la passeggiata. Sabato 27 è stata la volta della prima “Pinneremo”, grande successo per questa gara a staffetta in mare non competitiva di nuoto pinnato, coastal rowing e gozzi tradizionali liguri.

Ecco il programma per l’ultima giornata, lunedì 29 giugno:

Pesca con la “Sciabica”
Dimostrazioni di pesca con la “Sciabica” con partenza alle ore 19,00 dal molo verso ponente. Al termine:
Scuola di “nodi”
Dimostrazioni sulle tecniche di “nodi marinareschi” per bambini e adulti. Spiaggia Pescatori dilettanti.
S. Messa dei SS. Pietro e Paolo
Protettori dei pescatori, via Mazzini ore 21.00 con benedizione delle barche in mare.
Pesciolata notturna sul molo
Degustazione del pesce azzurro cucinato dalla Pro Loco Laigueglia con tavolata sul molo al termine della S. Messa dei SS. Pietro e Paolo.
Viaggi in Battello
Gite in notturna nel golfo di Laigueglia-Alassio. Partenze dal molo centrale ore 21,30 e 22,30. Iscrizioni al momento dell’imbarco. (Prezzi convenzionati. Gratuito per bambini fino a 4 anni)

Nei ristoranti che espongono il logo “Azzurro in tavola” sarà possibile degustare un piatto della tradizione ligure a base di pesce.