#GiovediamociaSavona: ritornano i Giovedi di musica e spettacolo nel centro storico di Savona

Savona. Tornano, per la nona edizione, i giovedì sera di luglio nel Giovedì Luglio Piazza Sisto 1centro storico di Savona con concerti, spettacoli e negozi aperti. La rassegna, dal titolo “Giovedì Musica – Vivi a luglio il Centro Storico di Savona” è promosso dal Comune di Savona, con Costa Crociere Main Sponsor e in sinergia con Ascom Savona Confcommercio, organizzazione a cura di Corellimusica.

Nelle serate del 2, 9, 16 e 23 luglio un fitto programma di concerti e spettacoli animerà Piazza del Brandale, Piazza della Maddalena e Piazza Sisto IV.

Due novità per l’edizione 2015: per la prima volta piazza del Brandale si trasformerà per tre sere in un luogo dedicato agli amanti del ballo legato alle musiche del mondo e il cortile del palazzo Santa Chiara chiuderà la rassegna ospitando un concerto di delicate e suadenti antiche melodie irlandesi.

Spazio anche all’arte: come nelle scorse edizioni, lo shopping e la festa si coniugheranno con il patrimonio culturale ed artistico cittadino, poiché nei 4 giovedì il MUSA -Museo D’arte di Palazzo Gavotti, con le straordinarie collezioni della Pinacoteca Civica e della Fondazione Museo di arte contemporanea Milena Milani in memoria di Carlo Cardazzo e del nuovo Museo della Ceramica ,sarà aperto dalla 20.30 alle 23.30 e con ingresso gratuito, un’occasione unica per i turisti ma anche per i savonesi di visitare collezioni artistiche di eccezionale valore e bellezza.

Dichiara l’Assessore alla Cultura, Eventi e Politiche Giovanili Elisa Di Padova: “Anche quest’anno abbiamo ritenuto che le serate dei “giovedì di luglio” fossero una delle colonne portanti della nostra stagione estiva, uno dei progetti più caratterizzanti. Quest’anno inoltre nella programmazione sono state introdotte importanti novità che da un lato andranno a caratterizzare maggiormente le nostre belle piazze, dall’altro valorizzeranno, nella serata finale, il nuovo spazio restituito alla città di Palazzo della Rovere.

Cittadini e turisti potranno ascoltare e ballare con progetti musicali di grande interesse e con una gamma variegata di generi per tutti i gusti e per tutte le età nelle nostre strade e nelle nostre piazze, vero e proprio palcoscenico all’aperto di grande bellezza. Il programma anche quest’anno sarà integrato dalla fantasia e dall’energia del tessuto commerciale della città e infine per tutti e quattro i giovedì ci sarà la possibilità di visitare gratuitamente i tesori della nostra Pinacoteca, la collezione di arte contemporanea Milena Milani e il nuovo Museo della Ceramica, importantissima novità del nostro territorio che ha già attirato, dalla sua apertura, più di 11mila visitatori.”

Anche per l’edizione 2015 al programma musicale si aggiungeranno le iniziative collaterali coordinate dall’Ascom Savona promosse dai numerosi commercianti del centro storico che hanno accolto con entusiasmo l’opportunità di organizzare eventi in queste serate estive.

Tutti i giovedì dalle ore 18, concerti, apericene, esibizioni di teatro da strada ed ancora tanto altro che si scoprirà passeggiando, saranno promossi dai commercianti di: via Paleocapa, via Caboto, via Untoria, via P. Giuria, via Garassino, via Manzoni, corso Italia, via Brignoni, piazza Marconi, via IV Novembre, via S.G. Bosco, via Pia, via Sormano, via Ratti, via Verzellino, via Montenotte, via L. Corsi, via Guidobono, piazza del Popolo, via Astengo, piazza della Rovere, piazza Chabrol, piazza Saffi.

Afferma l’Assessore al Turismo e Sviluppo Economico Paolo Apicella: “Il tradizionale appuntamento di luglio, che invade la città con la sua musica e con una partecipazione sempre straordinaria, anche quest’anno viene confermato con la convinzione che oltre ad essere sicuramente una manifestazione molto apprezzata, sia anche un volano per la capacità di accogliere della nostra città. Tutti gli elementi presenti, dall’impegno dell’Amministrazione, alla partecipazione di Costa,

alla fortissima e sempre più salda collaborazione con il tessuto commerciale, fanno dei Giovedì di luglio un vero e proprio laboratorio per una cultura dell’accoglienza che deve continuare a svilupparsi e a crescere. Il modello di città al quale ci ispiriamo, vede infatti la possibilità di vivere appieno le enormi potenzialità del nostro territorio, sia per i residenti sia per i turisti, grazie anche, come in questo caso, a soggetti diversi che condividono obiettivi e strategie.”

Dichiara Stefania Lallai, Sustainability and PR Director di Costa Crociere: “Savona rappresenta il nostro home port e siamo certi che l’iniziativa dei Giovedi Musicali, con il suo programma di concerti e la manifestazione in se’, riscuoterà un grande successo e più in generale consentirà ai cittadini e ai turisti che sbarcheranno dalle nostre navi di godere di eventi unici e di grande livello”.

Giovedì Luglio piazza Sisto 3PROGRAMMA MUSICALE A CURA DI CORELLIMUSICA – La manifestazione, giunta al suo 9 anno, presenterà 55 musicisti in ben 13 concerti suddivisi nei primi quattro giovedì del mese di luglio. Un viaggio attraverso il tango, la black music, il rock n’roll, la tradizione occitana, le sonorità napoletane e del sud, il blues, la tradizione del centro Francia, la musica balcanica, la musica gypsy, il bluegrass, lo choro brasiliano, il soul e l’Irish Music.

I concerti si svolgeranno in tre piazze molto importanti per la città: Piazza Sisto IV, punto centrale della città che unisce il centro storico alla città ottocentesca, Piazza della Maddalena, cuore della città medioevale e Piazza del Brandale, che si apre sulla antica piazza delle Erbe e ideale raccordo con la nuova Darsena.

Da quest’anno per la prima volta piazza del Brandale si trasformerà per tre sere in un luogo dove gli amanti del ballo legato alle musiche del mondo potranno avere un momento a loro dedicato: una milonga di tango, la festa occitana e la sera della bourrée francese.

Il programma vedrà musicisti di respiro nazionale ed internazionale provenienti dal nord e dal sud dell’Italia,dall’Africa e dall’Ungheria.

Cantanti appena tornati dal palco del festival di San Remo come Chantal, con il suo spettacolo dedicato alla musica soul, o grandi chitarristi della scena musicale pop e blues italiana come Andrea Maddalone, Paolo Bonfanti ed Alex Gariazzo, con alle spalle tour in tutta Europa, USA e Giappone.

Dall’Ungheria arriverà l’ensemble Cimbaliband, che presenterà un concerto dedicato alla tradizione Gypsy dei paesi dell’est dal titolo molto significativo: Hungarian gypsy rock’n’roll.

Ricordate il famosissimo brano di Jerry Lee Lewis “ The great ball of fire “? Uno dei brani simbolo della musica USA degli anni 50… energia alla stato puro.Bene! L’energia ed il divertimento sarà il tema del concerto presentato dal quartetto del grande pianista Matthew Lee, virtuoso interprete di questo bellissimo repertorio.

Ancora il sardo Mauro Palmas guiderà il TA-MA TRIO in piazza della Maddalena.

I musicisti sono figure importantissime della musica della tradizione sarda e sud italiana e vantano un curriculum d’eccezione. Ci presenteranno canti e musiche dalle tradizioni delle nostre regioni mediterranee.

Un’altra novità, per chiudere l’edizione 2015 il cortile del palazzo Santa Chiara, spazio ora disponibile che segna l’inizio del percorso che restituirà alla città questo importante palazzo rinascimentale, ospiterà un concerto di delicate e suadenti antiche melodie irlandesi.

Si svolgerà vicino alla mezzanotte, in acustico, per coloro che vorranno rilassarsi e vivere ancora la serata estiva.

Protagonista sarà il quartetto ”Caledonian Companion“ guidato da Elena Spotti, una delle più rinomate arpiste barocche della scena Italiana.

Moltissima altra musica sarà da scoprire ed ascoltare in questo lungo percorso musicale nei giovedì di luglio.

GIOVEDÌ 2 LUGLIO 2015

PIAZZA BRANDALE ore 21.00

CUARTETO DE QUERUSA

ll Cuarteto De Querusa rivisita i grandi tanghi dell’epoca d’oro con le sonorità del clarinetto e della chitarra, strumenti cari ai “pajadores” della prima epoca del tango, che si fonderanno insieme alle suggestive note del bandoneon e del contrabasso.

Il risultato è un suono caldo e autentico che coinvolge ed emoziona.

PIAZZA MADDALENA ORE 21.30

POINT OF VIEW

Point Of View nasce da un idea di Andrea Maddalone (chitarrista ed arrangiatore, ha collaborato con Eros Ramazzotti, Anna Oxa, Renato Zero, Mario Biondi, Zucchero, New Trolls e molti altri) e della talentuosissima cantante Nkem Nwabisi.

Il progetto si propone di rivisitare i classici del Rock in una veste più delicata.

PIAZZA SISTO IV ore 22.00

MATTHEW LEE BAND

Matthew Lee, funambolico pianista rock n’roll alla maniera di Jerry Lee Lewis, propone uno show di grande energia e divertimento. Il suo grande talento al pianoforte e la sua voce grintosa e inconfondibile lo portano a tenere centinaia di concerti in tutta Italia ed a partecipare a numerose trasmissioni radiofoniche e televisive. una serata di grandissimo… rock n’roll !!!!!!!

GIOVEDÌ 9 LUGLIO 2015

PIAZZA BRANDALE ore 21.00

LOU TAPAGE

Lou Tapage ovvero in Langue d’Oc il frastuono… Quando le voci dei ballerini si uniscono al passo del ballo ecco che l’atmosfera si anima e la musica diventa sempre di più fonte di ritmo ed energia…

Una serata dedicata alla danza occitana con questa numerosa formazione “d’OC”…

PIAZZA MADDALENA ORE 21.30

TA-MA TRIO

Nando Citarella, Mauro Palmas e Pietro Cernuto sono musicisti di grande prestigio tra le figure che rappresentano il grande patrimonio della musica legata al “mare nostrum”…

Dall’immenso tesoro musicale e poetico appartenente al grande alveo Mediterraneo, prende spunto il progetto “TA-MA TRIO”, un concerto dove la voce, la mandola, le percussioni e la zampogna rimandano ad un gioco di tessiture musicali che rimandano alle antiche tradizioni partenopee, siciliane e sarde.

PIAZZA SISTO IV ore 22.00

PAOLO BONFANTI & ALEX GARIAZZO

CIVIL RIGHTS QUINTET

Paolo Bonfanti e Alex Gariazzo (della Treves Blues Band), due tra i migliori bluesmen italiani, per un progetto dedicato alla musica che negli anni sessanta ha accompagnato il grande movimento legato alla conquista dei diritti civili, rappresentato da icone come Martin Luther King.

Bob Dylan, Joan Baez, Pete Seeger e tanti altri saranno suonati, interpretati e raccontati un gruppo di musicisti di levatura internazionale.

Il tutto unito ad immancabili classici del blues…

GIOVEDÌ 16 LUGLIO 2015

PIAZZA BRANDALE ore 21.00

BANDA BRISCA

Banda Brisca è una festa da ballo. Banda Brisca è un cantastorie che racconta attraverso i fogli volanti…

Banda Brisca è l’amore per quella musica che unisce e che immediatamente fa una “allegria”…

Un concerto a ballo dedicato alle tradizioni nord italiane e del centro Francia, presentato da musicisti profondi

conoscitori delle tradizioni musicali di queste aree .Violino, organetto e chitarra… forza, si balla!!!!!

PIAZZA MADDALENA ORE 21.30

BOSSO CONCEPT

BABELe! rappresenta un affresco sonoro nel mondo polícromo dell’Est europeo, dalla musica gitana al klezmer con influenze slave, rumene e bulgare, balcaniche e gipsy, una musica ricca di tradizioni, mistica e spirituale, trascinante e sincera, malinconica ma anche allegra e spensierata.

Storie d’amore, di tragedia e di riscatto, di musicisti saltimbanchi e predicatori itineranti. Gli stessi colori e le stesse emozioni si ritrovano anche nelle musiche della festa della nostra tradizione popolare, nei canti e nelle danze che la accompagnano.

BABELe! crea un ponte ideale che supera i confini geografici tra l’est e l’ovest, tra il passato e il presente per riportare all’ascoltatore l’essenza di questa musica a volte riflessiva ed estatíca, a volte ballabile e liberatoria.

PIAZZA SISTO IV ore 22.00

CIMBALIBAND

Direttamente dall’Ungheria il grande suonatore di cimbalom Balázs Unger, fondatore del gruppo ”CimbaliBand” assieme al fisarmonicista Szlobodán Wertetics. CimbaliBand è una formazione che permetterà all’ascoltatore di conoscere il grande mondo musicale dell’est europeo …

spaziando dal swing gipsy alla sirba rumena per arrivare alla selvaggia musica della tradizione bulgara!!

Ritmo, energia, malinconia, forza, virtuosismo… una miscela che non basta a descrivere il concerto di questa sorprendente formazione!!!

GIOVEDÌ 23 LUGLIO 2015

PIAZZA BRANDALE ore 21.00

SUNGRASS

Tra banjo, chitarra ,mandolino e contrabbasso spicca una dolce ma salda voce per raccontare la musica bluegrass, il repertorio portato alla notorietà da un certo Bill Monroe… La musica dei pionieri prende nuova linfa in quel del Kentucky, dove al vecchio old time si unisco modalità esecutive legate al jazz new orleans… Repertorio sempre fresco e divertente, con sonorità che ricordano i vecchi film westen dove si ballava sull’aia o nel fienile…

PIAZZA MADDALENA ORE 21.30

CHOCOCHORO

ChocoChoro è un nuovo progetto dedicato alla musica strumentale Carioca.

Il flauto traverso, la chitarra, il mandolino brasiliano ed il pandeiro sono gli ingredienti di questo viaggio alla scoperta dello Choro, la musica da cui hanno avuto origine il samba e la bossanova. ChocoChoro ha realizzato nel 2014 un album nel quale propone brani dei padri dello choro come Pixinguinha, Ernesto Nazareth e Waldir Azevedo… Recentemente ha avuto lusinghieri passaggi sulla trasmissione di Radio 3 Fahrenheit .

PIAZZA SISTO IV ore 22.00

CHANTAL AND THE CHAINGANG

La bellissima voce della giovane Chantal, già presente in Star Academy su Rai2, insieme alla Chain Gang presenterà un viaggio nella storia della black music, presentando perle del soul legate al repertorio di grandi interpreti come Sam Cooke, Stevie Wonder, Otis Redding, Temptations, Amy Winehouse… Chantal ha partecipato a Sanremo Giovani 2015 con il brano “ Ritornerai”…

CORTILE PALAZZO SANTA CHIARA ore 23.30

CALEDONIAN COMPANION

Il concerto si svolgerà nel cortile del palazzo Santa Chiara, affascinante spazio in pieno centro storico. Sarà la musica legata all’arpa irlandese che risuonerà tra i muri della residenza voluta da Giulio II.

Il quartetto, formato da arpa celtica, cornamusa, violino e flauto, presenterà brani dell’antica tradizione irlandese e scozzese, con la speranza di affascinare e sorprendere l’ascoltatore… al chiaro di luna

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*