Direttore sanitario dell’ASL2 savonese Claudia Agosti saluta i colleghi e va in pensione

Dal 30 giugno la Dott.ssa Claudia Agosti ha deciso di andare in pensione e non sarà più Direttore sanitario dell’ASL2 savonese, incarico che ricopriva dal luglio del 2005.

Laureata in Medicina presso l’Ateneo genovese ha conseguito la specializzazione in Pediatria nel 1983 ed in Igiene e Medicina preventiva nel 1990. Numerosi i successivi corsi di perfezionamento inerenti l’organizzazione e gestione dei servizi sanitari e la formazione manageriale. La sua formazione professionale si è indirizzata infatti a settori quali l’economia e organizzazione sanitaria, la farmacologia e farmacovigilanza, il settore dell’emergenza, quello clinico gestionale e della qualità.

La sua esperienza lavorativa ha inizio nel 1980 nel comune di Sassello come Medico di Guardia Medica e prosegue, sempre nell’ambito della sanità savonese, con diversi incarichi tra i quali la Responsabilità dell’Unità Operativa Medicina di Base del Servizio Attività distrettuali (1989). Non manca inoltre un periodo di attività in “comando” presso l’Assessorato alla Sanità – Servizio programmazione, risorse e controlli della Regione Liguria nel 1994.

Numerose inoltre nel corso della sua attività le nomine all’interno di Comitati e Commissioni (Comitato Consultivo, Comitato Zonale, Commissione Conciliativa Mista …) o Gruppi di lavoro regionali.

L’esperienza lavorativa e la preparazione professionale hanno sicuramente indirizzato e sostenuto l’attività di Direttore sanitario della più grande Azienda della provincia.

Professionista, preparata e determinata, a detta di numerosi suoi colleghi medici: gran lavoratrice ed interlocutore sempre presente e disponibile.

Molti Direttori di Struttura complessa la definiscono «un dirigente dalle non comuni capacità decisionali, di cui siamo sempre stati certi ce la mettesse tutta per superare ostacoli e difficoltà» evidenziando anche il particolare momento storico-economico nel quale si è trovata ad operare nonostante tutto privilegiando sempre l’efficacia ed efficienza dei servizi sanitari rivolti al cittadino.

«Colgo l’occasione per ringraziarvi del lavoro che abbiamo svolto insieme in questo lungo periodo, che mi ha consentito di accrescere le mie conoscenze professionali specialmente attraverso il sostegno competente di Voi professionisti e di arricchire gli aspetti personali con l’energia, l’impegno e l’emozione che ciascuno mi ha saputo trasmettere» con queste parole la dott.ssa Agosti saluta i colleghi con cui ha collaborato in 35 anni di attività.