La Scuola di ceramica di Albisola d’estate non si ferma

La Scuola di ceramica di Albisola d’estate non si ferma, ma moltiplica iniziative e impegni. Venerdì, presso l’ospedale San Paolo, l’inaugurazione delle opere realizzate nei mesi scorsi dei ragazzi dell’Adso; nel primo week end di luglio il gioco in piazza “Master ceramist” e a luglio e agosto attività a pieno ritmo, con i corsi di tornio, modellato e decoro e con i laboratori in spiaggia per i bambini.

Il primo appuntamento organizzato dall’Ats ‘U vascellu’, l’unione dei sei soggetti (Associazione ceramisti, Asilo Balbi, Adso, Macachi Lab, Synkronia e The Old School) che gestiscono la Scuola di ceramica di Albisola Superiore è per venerdì 19 alle ore 9. Nel giardino del reparto di Radioterapia oncologica dell’Ospedale San Paolo verrà inaugurata l’opera ‘Gli animali della giugla”, arredo ceramico composto da una serie di animali realizzati in ceramica dai ragazzi dell’Associazione Adso, con la supervisione dei docenti della Scuola di ceramica albisolese e la preziosa collaborazione della Fondazione De Mari. Una splendida performance, che i ragazzi down hanno creato lavorando sodo: l’atto conclusivo del progetto è la donazione al reparto ospedaliero.

Nelle serate del 3, 4 e 5 luglio, sulla passeggiata a mare di Albisola Capo, invece, gioco in piazza “Master ceramist”. Con il coordinamento di ‘The Old School’ e i maestri ceramisti albisolesi a comporre la giuria, i partecipanti si cimenteranno nella realizzazione di opere in ceramica. Una gara vera e propria, sulla falsariga di ‘Masterchef’, con la storica eccellenza albisolese al posto dei cibi. Tre le categorie: tornio, decorazione e modellato. La partecipazione è aperta a tutti; sarà una prova a eliminazione della durata di tre sere, domenica 5 saranno proclamati i vincitori. Le iscrizioni, a numero chiuso, saranno accettate fino a giovedì 2 luglio. Per informazioni e adesioni: The Old School 019-820532 e 349-7201855.

Oltre a questi due eventi clou, la Scuola di ceramica fa sapere che terrà aperti i battenti per tutta l’estate. Nei mesi di luglio e agosto si svolgeranno corsi settimanali (di dieci ore ciascuno) di modellato, decorazione e tornio, con speciali serate per i gruppi familiari, mentre negli stabilimenti balneari sono previsti laboratori per bambini. A settembre, poi, ripartirà la programmazione autunnale, a cui da ottobre si aggiungeranno le gite scolastiche e l’elaborazione di presepi. Informazioni presso la Scuola di ceramica Albisola Superiore.