Regionali, Juri Michelucci (Pd Liguria): “nel mio programma, i giovani per curare il territorio con un reddito di inclusione attiva”

Lella Paita, candidata Pd governatore della Liguria, ha scelto con il Juri Micheluccisuo partito i componenti della lista per la corsa alla Regione Liguria “con grande attenzione. Una squadra di giovani motivati da propositi forti e concreti.  È il caso di Juri Michelucci già segretario del partito a La Spezia”. Quarantenne, attivo da anni sul territorio, sostiene e promuove la terra Lunigiana, tra le più green e trendy del momento, (nascerà a breve “L’orto d’Italia” di Eataly, poi l’evento notteverde.eu per i giovani studenti in collaborazione con un grande network radio) Juri Michelucci per il suo territorio della Lunigiana propone un modello da portare a esempio ai comuni italiani custodi di patrimoni ambientali, archeologici e culturali.

Lavoro è dignità per i giovani, la proposta di Michelucci, potendo essere protagonisti della tutela e della manutenzione del proprio territorio. In pratica per tutelare il territorio il candidato propone un reddito di inclusione attiva per i giovani da utilizzare nella tutela del territorio, organizzando una manutenzione costante. “Un new deal che potrebbe essere sostenuto anche con l’ausilio e il know how della forestale approdando a un modello molto simile a quello dei cantonieri”.  Michelucci propone inoltre nel suo programma l’accorpamento dei parchi nazionali vicini di Emilia & Toscana con quello delle “5 terre”. Percorsi di trekking, implemento di ostelli e percorsi verdi. Un circuito che desti interesse sia per il turismo nazionale sia per quello internazionale. Juri Michelucci rappresenta  “un PD al passo con i tempi, rivolto a elettori che guardano a questioni concrete in tema ambiente e lavoro”.

La lista Pd per la Liguria capeggiata da Lella Paita ha al suo interno “professionisti della politica locale, giovani con propositi sociali efficaci per migliorare la vivibilità della terra di Liguria. Una Liguria che sta diventando sempre più fruibile per chi la vive, e che esercita attrattiva verso chi la scopre per la prima volta”.

* Nella foto: apertura della campagna di  Juri Michelucci con il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Lotti e l’Assessore all’Ambiente Massimo Baudone di Sarzana. Site: http://www.jurimichelucci.it/