DL Governo: riconosciuto risarcimento danni alluvionali 2014 anche alle produzioni agricole di Albenga e Ceriale

L’inserimento di un articolo specifico nel nuovo Decreto Legge Mirco Mastroianniapprovato ieri dal Governo consentirà il risarcimento dei danni alluvionali 2014 anche alle produzioni agricole di Albenga e Ceriale, oltre che a strutture, attrezzature e scorte per le quali è già possibile presentare le domande in questi giorni.

Le richieste della Cia con le altre associazioni verso Regione Liguria, Governo e Parlamento per superare gli ostacoli dovuti ai rilievi della Corte dei Conti hanno avuto buon esito.

“L’Onorevole Franco Vazio, che ha seguito con grande impegno questa intricata situazione nell’interesse delle aziende agricole del territorio, ci ha informati ieri notte dell’approvazione nel nuovo decreto legge che darà via libera ad un decreto ministeriale del Ministero dell’Agricoltura per risarcire anche i danni alle produzioni danneggiate”, commenta con soddisfazione la Cia.

“Dopo un grande impegno profuso da Cia con i propri dirigenti nella prima emergenza a spalare fango nelle aziende, dopo il riconoscimento della Regione Liguria ed il primo decreto ministeriale sulle strutture, attrezzature e scorte, oggi, soprattutto grazie al sostegno e alla collaborazione data dall’Onorevole Vazio alle richieste delle associazioni, si sbloccano i risarcimenti per le produzioni danneggiate”, conclude il Presidente provinciale Mirco Mastroianni.

L’impegno di Cia continuerà fino all’ottenimento dei finanziamenti a tutte le aziende fortemente danneggiate.