Tutto pronto per la classica “Andora Bike-Mirko Celestino”

di Paolo Almanzi – Ultimi ritocchi ad Andora per l’appuntamento Bike Andoraclou della stagione ciclistica della MTBike. Gli organizzatori hanno deciso di stoppare le iscrizioni al raggiungimento del seicentesimo iscritto. La macchina organizzativa dell’Andora Race è a pieno ritmo per accogliere sabato i concorrenti della classica “Andora Bike-Mirko Celestino”. Il via della gara, giunta alla quinta edizione, sarà dato alle ore 10 dal Parco delle Farfalle. In griglia ci saranno bikers e ciclisti proveneinti da sedici regioni e da sei nazioni. L’arrivo dei primi è previsto per le ore 12 e 30.

“Principale novità dell’edizione di quest’anno- dicono gli organizzatori- è l’inserimento del percorso “corto”, che misurerà circa 30 km ed avrà un dislivello di 800 metri. Si tratta di una soluzione che consentirà anche ai biker meno preparati di poter partecipare e scoprire così gli straordinari sentieri e paesaggi dell’entroterra di Andora. Abbiamo invece confermato il “lungo”.Verrà proposto lo stesso tracciato dello scorso anno: 45 km con un dislivello di 1400 metri”. Fra gli iscritti anche grandi nomi come Lee Cougan e Luca Ronchi. Grande attesa per il il Team Scott con Yuri Ragnoli, il vincitrice delle prime due edizioni il russo Alexei Medved, il Team Bianchi con Tony Longo vincitore nel 2013 e Leonardo Paez vincitore di tre Sella Ronda Hero, il Team Torrevilla Ktm, con alcuni colombiani possibili protagonisti.

L’ ex professionista ed amatissimo “enfant du pays” Mirko Celestino, ideatore della gara, ci ha detto: “Si è trattato di un lungo e duro lavoro quello effettuato nei mesi scorsi per la pulizia ed il mantenimento dei sentieri di gara. Spero che i tanti atleti e tutti coloro che li accompagnano, così come i tifosi e gli appassionati, apprezzeranno il meticoloso lavoro fatto per rendere sicura e spettacolare questa manifestazione. Siamo sulla strada giusta per rendere l’ Andorabike un appuntamento imperdibile per il mondo delle ruote grasse”.

La gara sarà seguita da BikeChannel che realizzerà uno special di venti minuti che verrà replicato poi per venti volti sul canale Bike Channel-Sky ch.24. “ Vogliamo ringraziare- concludono gli organizzatori- l’ Assessorato allo Sport del Comune di Andora, la Fondazione “ De Mari” la Cassa di Risparmio di Savona, oltre agli Sponsor ed alle varie associazioni locali che, con il loro sostegno e contributo, hanno consentito di organizzare questa manifestazione”.