“La truffa del debito pubblico”: Paolo Ferrero a Savona per presentare il suo libro

Giovedì 30 aprile dalle ore 20 presso la SMS di Cantagalletto a Truffa debito pubblicoSavona, Paolo Ferrero Segretario nazionale di Rifondazione Comunista presenterà il suo libro “La truffa del debito pubblico”. A coordinare l’incontro sarà Marco Ravera candidato per la Rete a Sinistra nella circoscrizione di Savona.

«Il debito pubblico italiano non ha niente a che vedere con la spesa pubblica, e men che meno con la spesa sociale. Il debito pubblico del nostro paese si è gonfiato a causa degli interessi da usura pagati dallo Stato agli speculatori. Esso, infatti, è aumentato repentinamente a partire dal 1991, quando (l’allora ministro del Tesoro decise, insieme al governatore della Banca d’Italia, di rendere autonoma la Banca d’Italia, obbligando così lo Stato a finanziare il proprio debito attraverso i mercati finanziari. A partire da quella data gli interessi pagati dallo Stato sono schizzati alle stelle e con essi il debito, che dal 60% è passato al 120% in pochi anni. Eppure, l’esplosione del debito pubblico è diventata l’argomento per giustificare politiche di tagli e austerità. Così, dal 1992 la spesa pubblica è stata continuamente ridotta producendo il seguente risultato: se si escludono gli interessi, la spesa dello Stato è minore delle entrate. E in questi trent’anni lo Stato è diventato una gigantesca idrovora che prende i soldi dalle tasche dei cittadini e li sposta nelle tasche degli speculatori e della rendita finanziaria. Il libro chiarisce i termini della truffa e indica come uscirne».

La presentazione sarà preceduta da una cena di autofinanziamento (€ 18,00). Per info e prenotazioni: 0198387066 oppure prc-savona@libero.it.