Brando Benifei eletto Presidente parlamentari YES (Giovani Socialisti Europei)

L’eurodeputato Brando Benifei è il nuovo Presidente dei Benifei - Giovani Democratici Winterthurparlamentari nazionali ed europei e dei legislatori regionali dei Giovani Socialisti Europei (YES): la sua candidatura è stata votata all’unanimità dalle oltre 50 organizzazioni presenti al 12mo congresso di YES, che si è svolto a Winterthur, in Svizzera.

Benifei, già vicepresidente dei Giovani Socialisti Europei per due mandati, dal 2009 al 2011 e dal 2011 al 2013, avrà il compito di rappresentare il punto di vista dei giovani eletti e dei movimenti nelle riunioni del Partito Socialista Europeo. L’europarlamentare, nel suo discorso di ringraziamento di fronte ai delegati, ha indicato tre temi prioritari su cui promuovere una riflessione e un’azione comune della nuova rete parlamentare: autonomia dell’Europa nella politica internazionale, cooperazione e solidarietà fra gli Stati nella gestione del fenomeno dell’immigrazione, riforma dell’Eurozona e possibile integrazione differenziata nell’Unione Europea.

L’organizzazione internazionale dei Giovani Socialisti Europei (YES) riunisce i movimenti giovanili affiliati al Partito Socialista Europeo, includendo anche quelli dei paesi candidati e del vicinato dell’Unione Europea quali, ad esempio, Serbia, Albania, Ucraina, Marocco e Armenia.
I membri italiani dell’organizzazione sono i Giovani Democratici e la Federazione dei Giovani Socialisti, movimenti giovanili rispettivamente del PD e del PSI.