Albenga: prorogata la mostra “Il viaggio immaginato”

La mostra “Il viaggio immaginato” inaugurata il 9 Aprile presso il Fernand Leger Quattro ciclistiPalazzo Oddo di Albenga e realizzata dagli alunni delle scuole primarie del comprensorio ingauno e savonese grazie al contributo della Fondazione “ A. De Mari”, è prorogata, grazie alla notevole affluenza di visitatori ed allo straordinario successo registrato, sino a tutto il 4 Maggio 2015.

Spiega la curatrice della Mostra Prof.ssa Cinzia Vola: «L’esposizione, di carattere itinerante, è composta di 19 gigantografie, tre delle quali costituiranno la scenografia per l’iniziativa delle letture di brani legati al tema della bicicletta che i bambini terranno nelle piazze della città nel mese di Maggio. L’allestimento traslocherà il 12 Maggio 2015 presso la sede del prestigioso Palazzo della Fondazione Sant’Antonio di Noli, unitamente a 350 disegni realizzati individualmente dagli alunni delle scuole del comprensorio. Inoltre, due gigantografie di Picasso e Derain attualmente esposte e realizzate dagli alunni della scuola primaria di Borghetto saranno mostrate al pubblico il 24 e il 25 Aprile presso la Sala Comunale Marexiano della città nell’ambito della manifestazione “Floricola”, unitamente agli studi sulle opere di artisti dell’Avanguardia relative alle maschere africane. L’iniziativa costituisce spunto per percorrere un itinerario di valorizzazione dei temi educativi e artistici che hanno ispirato il progetto, ed insieme occasione di riscoperta delle risorse culturali e paesaggistiche che costituiscono il patrimonio del nostro territorio».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*