Albenga: inaugura il Centro Giovani nell’ex Cinema Astor

Albenga. Venerdì 24 Aprile dalle ore 15. alle 20 alla presenza di Camilla Vio 3autorità avrà luogo il taglio del nastro della nuova sede del Centro Giovani che apre i battenti nella sede dell’ex cinema Astor. Afferma la delegata alle Politiche giovanili Camilla Vio: «l’obiettivo perseguito dall’amministrazione Cangiano – grazie al lavoro fondamentale degli uffici – è stato quello di mettere come punto fermo i protagonisti, utenti principali del centro: i Giovani e le loro necessità. Per questo motivo non abbiamo fissato la data dell’apertura di sabato o domenica che avrebbe facilitato certamente il flusso di gente, ma la mattina del venerdì per consentire agli studenti di venire a diretto contatto con la nuova struttura messa a disposizione dei ragazzi mentre l’inaugurazione ufficiale sarà dalle 15 alle 20 per tutti i cittadini. Un evento curato in ogni dettaglio che offra la visibilità che merita al Centro che deve diventare un punto di incontro, socializzazione, divertimento e l’occasione per conoscere, sopratutto per i più piccini, la realtà Overland».

«Verrà infatti esposto in piazza Corridoni uno dei camion protagonista delle varie missioni in giro per il mondo che sarà visitabile da tutti. Abbiamo ritenuto importante dare una melodia a questa giornata – prosegue Camilla Vio – e non ci sono migliori note di quelle suonate dalle nostre band di giovani albenganesi sempre in cerca di occasioni come questa per farsi conoscere ed esibirsi. Il buffet e’ organizzato dallo Yepp e dai corsisti dell’Elfo di un corso di formazione alberghiera e di valorizzazione dei prodotti che insieme organizzano un rinfresco grazie alla collaborazione di molte aziende del territorio che punta alla valorizzazione dei prodotti tipici ingauni».

«Il 24 sarà il punto di partenza perché questa ala dell’ex cinema Astor  non solo è un centro contenitore di strumentazione tecnologicamente avanzata, ma è anche carico di contenuti importanti per creare opportunità di crescita e di formazione per le nuove generazioni. Tutti gli uffici  sono stati interessati da tempo all’avvio di questo edificio, e io sono onorata di aver potuto dedicare parte delle mie energie e del mio impegno a questo, una grande responsabilità che mi ha insegnato tanto”, conclude Camilla Vio.

«La mattina dell’inaugurazione saranno presenti 10 classi tra scuole medie e elementari, che potranno ascoltare le esibizioni musicale delle band – aggiunge il vicesindaco, Riccardo Tomatis – Alle 17 ci sarà il taglio del nastro, alla presenza dell’assessore regionale Lorena Rambaudi che ha seguito e sostenuto il progetto. La struttura sarà gestita dall’associazione “Abracadabra” che la terrà aperta tre pomeriggi alla settimana. È a disposizione anche un tariffario per l’utilizzo di spazi e strumenti musicali”, conclude Tomatis.

«La gestione affidata all’Ass. Abracadabra, capofila del gruppo Yepp di Albenga – precisa Camilla Vio – è fondamentale per permettere alle associazioni una buona organizzazione del centro e un’ apertura settimanale con la gestione del tariffario minimo esistente per responsabilizzare tutti coloro che usufruiranno del centro. Perché pubblico è di tutti e di tutti deve esserne la cura è la responsabilità».