Dischi volanti: incontro con l’interprete, autore e attore Peppe Voltarelli

Sabato 18 aprile, proseguirà a Loano la rassegna “Dischi peppe voltarelli x ariel sabatellavolanti…Incontri ravvicinati con dischi, libri, parole e suoni”, promossa dall’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano e organizzata dall’Associazione Compagnia dei Curiosi.

Alle 21.00, nella Civica Biblioteca, l’interprete, autore e attore Peppe Voltarelli sarà intervistato dal giornalista musicale John Vignola.

Tra musica e parole, saranno ripercorsi i vent’anni di carriera dell’artista.

Voltarelli è stato tra i fondatori de “Il parto delle Nuvole Pesanti” e di quella tarantella punk che ha caratterizzato gli esordi della band. Nel 2005 è stato protagonista del film “La Vera Leggenda di Tony Vilar” di Giuseppe Gagliardi e per il quale ha composto la colonna sonora originale. Nel 2006 e nel 2007, il film ha partecipato rispettivamente al Roma Film Festival e al Tribeca Film Festival. Nel Gennaio 2006, da inizio alla sua carriera da solista. Il suo primo album “Distratto Ma Però” è uscito nel 2007 ed è entrato tra i finalisti del Premio Tenco.

Nell’aprile 2010, ha pubblicato il suo secondo album “Ultima Notte à Mala Strana” distribuito da Universal, che ha vinto il Premio Tenco come Migliore Album in Dialetto. Si tratta del primo disco in Calabrese che ha ricevuto tale riconoscimento. L’album è uscito anche in Francia con la prestigiosa etichetta Le Chant du Monde (con la distribuzione in Europa), in Argentina con Los Anos Luz e in Canada con Casa Nostra/D.E.P (Universal). Nel 2011 Voltarelli ha composto la colonna Sonora originale per il film “Tatanka” di Giuseppe Gagliardi, ispirato ad un racconto di Roberto Saviano.