Nozze d’argento per la Cooperativa savonese Progetto Città

Nozze d’argento per la Cooperativa savonese Progetto Città. Un compleanno speciale, quello per i 25 anni di attività, che sarà festeggiato sabato 18 aprile alla Fortezza del Priamar a Savona. Alle ore 15 avrà inizio “Tra barche, sogni e paure”, uno spettacolo itinerante in cui anche gli spettatori saranno protagonisti. La rappresentazione, avente come tema il “viaggio”, è il risultato di un percorso di Teatro Sociale e di Comunità con la partecipazione di nove operatori di Progetto Città. Alle ore 17 si terrà invece il gran finale con i saluti del presidente della Cooperativa, Riccardo Viaggi e un rinfresco per festeggiare tutti insieme il quarto di secolo della realtà savonese che ogni giorno lavora a fianco della comunità favorendo la promozione umana e l’integrazione sociale dei cittadini.

«Venticinque anni di attività -commenta il presidente di Progetto Città, Riccardo Viaggi- non si festeggiano tutti i giorni. Quello che abbiamo raggiunto è un traguardo importante per una solida realtà in viaggio dal 1989. Quello che fa piacere sottolineare è che l’obiettivo con cui siamo partiti venticinque anni fa è la stesso con cui operiamo quotidianamente: venire in aiuto alla comunità nel suo insieme partendo dagli aspetti educativi e sociali».

Sabato 18 aprile costituirà l’occasione per fare un primo bilancio di un viaggio compiuto da tutte le persone che operano nel settore.

«La festa che ci attende -continua Viaggi- vuole essere un viaggio in un percorso di venticinque anni fatto soprattutto da persone: di chi ci ha lavorato ieri, di chi ci lavora oggi, di chi ci ha lavorato ieri e continua a lavorarci oggi. E poi delle tante persone che hanno usufruito dei nostri servizi e di chi ne usufruisce oggi: ogni persona per noi è una storia». «La Cooperativa negli anni è cresciuta sia come dimensioni sia come raggio d’azione mantenendo però saldo il rapporto con il territorio. Giovani e meno giovani sono i protagonisti di un percorso che va avanti da oltre un quarto di secolo in cui ogni operatore mette a disposizione il proprio contributo e le proprie conoscenze per il miglioramento della comunità. Comunità che adesso è pronta a soffiare forte sulle 25 candeline per il compleanno della cooperativa sociale Progetto Città».