“Un Millesimo di Inquietudine”: primi appuntamenti

Prime iniziative di avvicinamento a “Un Millesimo di Inquietudine”, Fontana_Soffitto_Spaziale_Kursaal_Varazzel’evento organizzato dal Circolo degli Inquieti di Savona che si terrà a Millesimo il 18 e 19 luglio 2015. Promosso con il contributo del Comune di Millesimo e della Fondazione De Mari, sarà un contenitore di eventi culturali, tra i quali ha già preso forma la rassegna di vini di eccellenza “Millesimati a Millesimo”, che avrà la collaborazione scientifica dell’Onav, l’organizzazione nazionale degli assaggiatori di vino.

Intanto, in attesa di approdare nella località della Val Bormida (Borgo tra i più belli d’Italia, Città dei Del Carretto, Città Napoleonica, Città del Tartufo), il Circolo degli Inquieti ha organizzato alcuni eventi di avvicinamento alla due-giorni di luglio, che si terranno a Savona e Varazze nelle prossime settimane.

Mercoledì 15 aprile, alle ore 18,15, il Feltrinelli point di Savona (via Astengo 11) ospiterà la presentazione del libro di Alfredo Montagnana “Kawwanah nella complessità. Autobiografia raccontata ai nipoti”. L’autore, di famiglia ebraica costretta all’emigrazione in Australia, nipote di Rita Montagnana, moglie di Palmiro Togliatti, docente di matematica nelle Università e nei Politecnici di Genova e Torino, per molti anni presidente dell’associazione culturale Franco Antonicelli, sarà a colloquio con il saggista Alessandro Bartoli su alcuni passaggi del Novecento che hanno caratterizzato la sua vita, sulla “complessità” e sul senso di kawwanah nella cabala ebraica.

Venerdì 17 aprile, alle 17,30, gli Inquieti renderanno omaggio, insieme a Ugo Nespolo, a Lucio Fontana e al “Soffitto Spaziale” che il fondatore del Movimento Spazialista ha realizzato al Kursaal Margherita a Varazze.

“Organizziamo questo evento perché ci siamo resi conto che, a parte alcuni addetti ai lavori, sono pochi coloro che conoscono questa straordinaria opera d’arte. – dice il presidente del Circolo, Elio Ferraris – Persino sul web si trova poco, a parte l’autorevole voce della Enciclopedia Treccani. Di Fontana ci parlerà Ugo Nespolo, che lo conobbe e lo coinvolse anche in un filmato che proietteremo. Sarà un’iniziativa culturale con fini educativi e culturali, visto che il ricavato della cena sarà destinato dalla direzione del Kursaal Margherita all’Istituto comprensivo di Varazze e Celle”.

L’apertura sarà a cura di Carla Bracco e Lorenzo Zunino dell’Associazione Lino Berzoini, che svolge un’azione di studio e valorizzazione degli artisti operanti tra ‘800 e ‘900 nel Nord Italia. Un intervento musicale dei solisti e dell’orchestra degli alunni frequentanti il corso ad indirizzo musicale dell’Istituto comprensivo completerà il pomeriggio.

Il Circolo degli Inquieti ha inoltre dato il suo patrocinio a una manifestazione che si terrà dal 30 aprile al 3 maggio a Varazze, l’”Ordre des Chevaliers Bretvins Bailliage de Savona, Chapitre di Varazze”, che vedrà la partecipazione di “Cavalieri bretoni del Vino” provenienti da diversi Paesi europei e di Francesco Moser.

Oltre cento Chevaliers Bretvins e accompagnatori arriveranno da Francia, Scozia, Galles, Guernesy, Germania e Lussemburgo per sfilare con i loro tradizionali costumi tra le vie di Varazze. Il grande campione Francesco Moser sfilerà con gli appassionati di ciclismo in una pedalata e sarà poi “intronizzato” Chevalier Bretvin dal Grand Maitre dell’Ordre. E’ possibile prenotarsi alla Cena di Gala con il Mago Santini.

Il 16 maggio, infine, appuntamento al Salone Internazionale del Libro di Torino per la presentazione del libro promosso dal Circolo degli Inquieti “Arte Filosofia Scienza. Assonanze e dissonanze sulla fuga” di Edoardo Boncinelli, Valerio Meattini e Ugo Nespolo, edito da Mimesis. “Un’occasione per vivere una intera giornata al più grande evento culturale italiano: il Salone del Libro di Torino”, dicono al Circolo.

Partenza da Savona alle 7,45, ritorno entro le 21. Per informazioni e prenotazioni telefonare al 349.8808456 o al 329.0996897.