Le fontane di Alassio si tingono di blu per la Giornata mondiale di consapevolezza sull’autismo

Le fontane di Alassio si tingono di blu. Il Comune di Alassio ha Fontana Alassioaderito alla Giornata mondiale di consapevolezza sull’autismo promossa dalle Nazioni Unite per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema dell’autismo, disturbo dello sviluppo che interessa circa 600 mila famiglie in Italia. In occasione dell’evento, numerose città in Italia e nel mondo hanno deciso di colorare di blu alcuni loro monumenti o luoghi simbolo. Sul territorio alassino, a tingersi di blu sono la fontana di Piazza Libertà, nei pressi del Municipio, e la fontana sulla passeggiata a mare Angelo Ciccione, nei pressi del Grand Hotel Mediterranée.

“La nostra Amministrazione ha voluto dimostrare la propria sensibilità nei riguardi di questa importante tematica. Si tratta di una iniziativa lodevole, che impone una profonda riflessione, attraverso la voce delle famiglie e di coloro che lo vivono sulla propria pelle, di cosa sia realmente l’autismo e quanto incida sulla quotidianità delle persone. I bimbi affetti da questa patologia sono ‘speciali’, a loro va il nostro pensiero. Per questo abbiamo garantito la nostra adesione a questa manifestazione di carattere internazionale”, commenta Monica Zioni, Vice Sindaco con delega alle Politiche Sociali del Comune di Alassio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*