Andora: iniziati i lavori di pulizia del greto del torrente Merula, con il taglio selettivo degli alberi

Andora. Sono iniziati i lavori di pulizia del greto del torrente Merula, con il Andora taglio alberi Merula 01taglio selettivo degli alberi che, per grandezza e caratteristiche, potrebbero spezzarsi o sradicarsi creando delle pericolose dighe contro i ponti che, in caso di piena, non permetterebbero il regolare deflusso della acque. Gli uffici tecnici hanno effettuato un censimento delle essenze arboree presenti per identificare le situazioni di eventuale pericolo e gli operai delle ditta incaricata hanno iniziato gli abbattimenti. Non verrà effettuato, per il momento, il taglio delle canne perché la loro presenza non crea pericolo, anzi in caso di piena, è efficace nel rallentare il deflusso delle acque.
“Si tratta della prima fase di un intervento per migliorare la sicurezza dell’alveo che interesserà tutto il torrente – spiega Mauro Demichelis, Sindaco di Andora – Stiamo finanziando, infatti, un bando di gara da 150 mila euro per il taglio delle essenze arboree e la sistemazione del letto di scorrimento del Merula. La pulizia interesserà prima le zone a monte e, con vari lotti di lavori, si arriverà alle zone centrali di Andora, migliorando anche il decoro urbano”.

1 Comment

  1. La presenza delle canne impedisce la piena ?
    Questa non la sapevo!
    Allora perchè non farle crescere appositamente lungo tutto il greto, così possiamo dormire sonni tranquilli

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*