Lavoratori Amianto Liguria: Melgrati alla volta di Roma con la delegazione ligure

Lavoratori Amianto, oggi incontro a Roma al Ministero del Lavoro alle ore Palazzo Regione Liguria scritta  fp1 x0011.00 mentre alle 14.00/15.00 riunione per fare il punto con i Parlamentari liguri, alle 17.00 incontro con i Capigruppo della Camera e del Senato. Ad accompagnare la delegazione dei lavoratori liguri nel tour romano per cercare di risolvere una volta per tutte il problema, il Capogruppo di Forza Italia in Regione Liguria Marco Melgrati, il Capogruppo del Pd Antonino Miceli, il consigliere regionale della Lega Nord Edoardo Rixi e il consigliere regionale di Ncd Gino Garibaldi.“Vogliamo tornare con la soluzione in mano – spiega Marco Melgrati – il percorso è chiaro: fare in modo che all’interno della Finanziaria venga inserita una norma per fare in modo che a questi lavoratori gli venga riconosciuto quanto a loro dovuto così come accade in altre parti d’Italia, vedi Taranto”.
Continua l’esponente di Forza Italia: “stiamo parlando di lavoratori che hanno operato a stretto contatto con l’amianto e ai quali non viene riconosciuto un sacrosanto diritto, persone che devono sopportare oltre il danno, di aver gravi problemi di salute, anche la beffa, di non vedersi attribuire un riconoscimento economico ma anzi alcuni di loro sono anche costretti a difendersi legalmente perché accusati ingiustamente”.
“Ci aspettiamo quindi risposte precise e soluzioni certe e celeri. Come avevamo annunciato anche in Consiglio regionale e nelle varie riunione tenutesi in Regione noi siamo dalla parte di questi lavoratori e siamo pronti a tutto affinché gli venga riconosciuto quanto dovuto. Oggi siamo a Roma per questo giro di audizioni dal quale ci aspettiamo esiti positivi, ma se non ci dovessero essere, fin d’ora annuncio che Forza Italia è pronta a scendere in piazza al fianco di questi lavoratori liguri”, conclude Marco Melgrati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*