Tribunale per i Diritti del Malato di Cittadinanzattiva: Progetto “In-Dolore” con l’ASL2 Savonese

Il Tribunale per i Diritti del Malato, in collaborazione con la ASL2 Savonese, camice bianco stetoscopio xG00sta svolgendo dei monitoraggi presso alcuni reparti ospedalieri per il Progetto “In-Dolore”, che ha lo scopo di mantenere alta l’attenzione sul tema del dolore e valorizzare le strutture sanitarie che si stanno impegnando in questo senso.
«Infatti – dice l’associazione – il diritto a non soffrire a seguito di interventi chirurgici, procedure diagnostiche, parti, malattie lievi o gravi, è un principio per il quale ci si è battuti in tutti questi anni con due campagne principali, “Aboliamo i dolori forzati” e “Non siamo nati per soffrire”, e anche attraverso la Carta Europea dei Diritti del Malato. L’impegno su questa tematica coinvolge le realtà territoriali, perché è necessario partire dai bisogni dei cittadini e stimolare una competizione “al rialzo” tra le strutture sanitarie». Per Info si può contattare il 3342873022 dopo le ore 15.00.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*