Il Museo dell’Arte Vetraria di Altare a Lionbe per l’European Industrial and Technical Heritage Weekend

L’Istituto per lo Studio del Vetro e dell’Arte Vetraria Altarese partecipa Altare villa rosa parz1 xG00all’European Industrial and Technical Heritage Weekend, avvenimento internazionale che si terrà a Lione dal 26 al 28 ottobre 2014.
L’incontro è organizzato dalla European Federation of Associations of Industrial and Technical Heritage un’organizzazione no-profit che ha tra gli obiettivi la ricerca, la conservazione e la gestione del patrimonio, facilitando la cooperazione a livello europeo tra enti impegnati in questo ambito.
Durante i lavori sarà presentato il Museo dell’Arte Vetraria, luogo che documenta la storia dell’attività vetraria altarese, un’arte che da 1000 anni viene tramandata nel piccolo borgo dell’entroterra ligure.
Inoltre, sarà portato all’attenzione internazionale il progetto di recupero dell’antico forno Racchetti, risalente al XVII-XVIII secolo. L’edificio costituisce la testimonianza più antica presente sul territorio altarese della millenaria storia della lavorazione del vetro. Già segnalato alla Soprintendenza per i Beni Archeologici della Liguria, è stato sottoposto a vincolo per la sua straordinaria importanza storica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*