Gli Alberghieri liguri fanno “squadra” in vista dell’EXPO

Nella sala conferenze del Grand Hotel di Alassio l’assessore regionale al 1 - Assessore Berlangieri al Grand Hotel di Alassio con i presidi degli Istituti Alberghieri 1turismo Angelo Berlangieri ha incontrato i dirigenti scolastici degli Istituti alberghieri della Liguria per illustrare le iniziative della partecipazione della Liguria a Expo Milano 2015.

L’occasione dell’esposizione universale ha riunito, per la prima volta attorno ad un obiettivo comune, i presidi e insegnanti delle scuole: E. Ruffini di Arma di Taggia, F. M. Giancardi di Alassio, A. Migliorini di Finale Ligure, N. Bergese di Sestri Ponente, Marco Polo di Genova e G. Casini della Spezia.

L’incontro con il delegato della giunta regionale per la manifestazione è servito alle scuole per fare il punto sul progetto Expo Liguria e per candidarsi ad un ruolo nella grande kermesse milanese: dalla gestione dell’accoglienza turistica agli eventi gastronomici.

Focus dell’incontro, organizzato del preside della Città del Muretto, Tommaso Berruti, il progetto “Italian Food Riviera Class” che ha ottenuto il patrocinio di Expo Scuola e di Regione Liguria e che si propone di valorizzare attraverso percorsi didattici “la Liguria dei giovani talenti e delle eccellenze”.

All’assessore regionale al Turismo, Cultura e Spettacolo, Angelo Berlangieri, sono state presentate le attività svolte dagli Istituti sui diversi territori nel campo della promozione e della valorizzazione del “made in Liguria”.

Dal “Giancardi” di Alassio, a breve, partirà in collaborazione con AIS, AMIRA e FIC, le tre associazioni nazionali delle professioni legate all’hotellerie, un progetto di comunicazione e marketing finalizzato alla promozione e alla valorizzazione delle eccellenze storiche, artistiche e gastronomiche della provincia di Savona.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*