Sen. Albano: dal decreto “Sblocca Italia” i finanziamenti per la linea ferroviaria che collega Ventimiglia, Limone Piemonte e Cuneo

«Con la presentazione di ieri della versione definitiva del Decreto “Sblocca Donatella Albano 01Italia” abbiamo avuto la certezza dell’assegnazione di 29 milioni di euro per la messa in sicurezza della linea ferroviaria che collega Ventimiglia, Limone Piemonte e Cuneo» afferma la Sen. Donatella Albano del Partito Democratico: «sono veramente felice per questo risultato che premia anni di lotte dei rappresentanti dei territori come i Sindaci dei Comuni attraversati dalla linea, dei Consiglieri Regionali, tra cui vorrei ricordare Sergio Scibilia per la Regione Liguria, e dei parlamentari liguri e piemontesi, in particolare della Sen. Patrizia Manassero, mia compagna in molte iniziative a difesa della linea, e delle Associazioni, tra cui la “Giuseppe Biancheri”, che porta orgogliosamente avanti la memoria di chi volle e fece costruire questo collegamento internazionale tra le Alpi e il mare».
«Ringrazio il Governo Renzi e tutti coloro che hanno partecipato alle manifestazioni e firmando le petizioni per smentire una volta per tutte che questo “ramo secco” delle ferrovie secco non era, ma è linfa vitale per gli abitanti della Val Roja», conclude la senatrice Albano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*