Veleggiate ad Alassio con i Trofeo Autocrocetta e Trofeo Autocentauro

di Claudio Almanzi – Due appuntamenti di fine estate divenuti ormai una Vela Alassiotradizione per alcuni soci alassini del Cnam che amano regatare soprattutto nei mesi caldi per chiudere in bellezza la stagione e darsi l’appuntamento per la primavera successiva. Si tratta delle due
Veleggiate Trofeo Autocrocetta e Trofeo Autocentauro. Oggi si disputerà la prima delle due gare, domani la rivincita a 24 ore di distanza. Fra i favoriti della vigilia “Ladies First” (Calcaterra), “Go-Ghi-Go” (Frattegiani), “Alligator” (Quarone), “Magi2” (Meaglia), “Expresso” (Bontempo), “ Elbi” (Balduzzi), “GLS Stella” (Agostini) e “Gryszka” (Vanni). “Al fine di promuovere la vela diportistica- dice il presidente Ennio Pogliano- il Cnam Alassio organizza oggi e domani le Veleggiate Autocrocetta e Autocentauro che si svolgeranno quest’anno in due giornate consecutive, per venire incontro agli equipaggi ed agli armatori”.
Gli sponsor principali dell’iniziativa sono la Bmw, la Mercedes, i Salumi Raspini, Auchaned altri, coordinati dal Socio Renato Meaglia.  Sono previste due distinte veleggiate aperte a tutte le imbarcazioni, purchè in regola con i requisiti di sicurezza (norme NIPAM). Le veleggiate avranno percorsi differenti, scelti in base alle condizioni meteorologiche, uno di lunghezza di circa 10 miglia, nel Golfo di Alassio, l’altro, un po’ più breve, nel tratto di mare adiacente l’arenile del Cnam. Questa sera dopo la regata è in programma un aperitivo/rinfresco per i partecipanti, mentre domani sera è prevista la cena con le premiazione presso il Ristorante del Cnam Alassio. Sono previsti premi a sorteggio per i partecipanti e verranno assegnati i Challenge “Mario Fazio” e “Carlo Garlaschi” e i Trofei “Marina di Alassio” e “Autocentauro”.  Le imbarcazioni che sono giunte da altri porti per le due gare sono state ospitate dalla Marina di Alassio, con ormeggio gratuito dalla sera di giovedì alle sera di sabato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*