Michelangelo Pulci chiude la rassegna Loano Cabaret

Domenica 17 agosto, a Loano, si chiuderà la rassegna Loano Cabaret, Loano Michelangelo Pulcipromossa dall’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano e organizzata dalla I.So THeatre con la direzione artistica di Luca Malvicini.

Alle ore 21.30, l’Arena Estiva Giardino del Principe, ospiterà Michelangelo Pulci. Attore comico e non solo, Pulci è conosciuto soprattutto sotto le mentite spoglie dei suoi numerosi personaggi. Fra gli ultimi non si può non citare Mario, il parlamentare smemorato e l’imitazione del calciatore Balotelli, uno dei personaggi più apprezzati dell’ultima edizione di Colorado (Italia 1). Dal vivo, il suo trasformismo e il ritmo incalzante delle sue battute, lo rendono capace di catalizzare l’attenzione di un pubblico d’ogni età e gusto.

La carriera di Michelangelo Pulci è iniziata nel 1996 nel gruppo “Cavalli Marci”, con il quale pochi anni più tardi, esordisce in Tv nel programma “Super Ciro”. Da allora ha partecipato a numerose trasmissioni televisive, ultima delle quali “Colorado” (Italia 1). Nel frattempo il suo nome appare nel cast di alcune importanti produzioni cinematografiche, quali “L’arcano incantatore” di Pupi Avati, “Workers” di Lorenzo Vignolo e “Box Office 3D” di Ezio Greggio.

La serata è ad ingresso gratuito.

Sempre il 17 agosto, nei Bagni Medusa, dalle ore 22.00, si svolgerà il concerto de La Combricola del Blasco, un tributo ai migliori successi vecchi e nuovi del mitico Vasco Rossi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*